SIMON: “IL TENNIS NON È SOLTANTO ROGER FEDERER”

Il veterano di Nizza ha spiegato come l’eccessiva attenzione riservata allo stile di Roger Federer abbia danneggiato numerosi giocatori
venerdì, 4 Dicembre 2020

Tennis. Hanno destato molto scalpore alcune affermazioni scritte da Gilles Simon su Roger Federer nel suo nuovo libro.

Il veterano di Nizza ha rilasciato una nuova intervista a L’Equipe, dove ha cercato di spiegare il senso delle sue parole e ha rinnovato la sua ammirazione per il 20 volte campione Slam.

Nonostante l’assenza di risultati, la parola d’ordine è non cambiare nulla. Il nostro progetto di formazione è sconnesso dalla realtà del campo” afferma Gilles.

I nostri giovani vengono allenati tutti allo stesso modo. Certo, c’è una struttura, ma non ti spinge a distinguerti, a farti trovare la tua propria identità di giocatore, con il tuo stile o le tue ambizioni. Sappiamo che Novak Djokovic si è ispirato solo a Novak Djokovic.

Non gli è stato detto: “Ti ispirerai a Tizio o a Caio”. Rafael Nadal, era prevedibile che con tutta la sua famiglia concentrata su di lui, avrebbe giocato come nessun altro. Alla fine, il nostro sistema vorrebbe imporsi su tutti gli altri.

Ciò funziona quando l’obiettivo è far entrare il maggior numero di giovani nella top 100. Ma coloro che volessero puntare alla top 10 o andare avanti negli Slam, dovranno contare sul loro talento e la loro forza mentale, cioè su loro stessi“.

Simon ha poi aggiunto: “In Federer forse si vede meno che negli altri. Ma perché Djokovic fa yoga? E Rafa, ha un killer instinct perché si colpisce sempre la coscia urlando “vamos”? Mi spiace, ma conosco vincitori Slam che non hanno la stessa “rabbia”. 

Alcuni giorni fa ho parlato con Marin Cilic che mi ha detto ‘essere competitivo, non fa per me’.

Ricordo che Marin ha vinto lo US Open (2014) e ha disputato altre due finali major (Wimbledon 2017 e Australian Open 2018) e ci ha battuto spesso in Coppa Davis. Perché non sarebbe un esempio da seguire?”


Nessun Commento per “SIMON: "IL TENNIS NON È SOLTANTO ROGER FEDERER"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.