SINNER: “NON SONO PREOCCUPATO PER GLI AUSTRALIAN OPEN”

Nonostante gli sforzi accumulati nell’ultima settimana, il 19enne altoatesino non è preoccupato per gli Australian Open
domenica, 7 Febbraio 2021

Tennis. Il 2021 è cominciato nel migliore dei modi per Jannik Sinner, che si è aggiudicato il titolo a Melbourne 1 battendo in finale il connazionale Stefano Travaglia.

Per il 19enne altoatesino si tratta della seconda affermazione consecutiva nel circuito maggiore dopo il trionfo a Sofia nell’ultimo scorcio del 2020.

I 250 punti messi in tasca consentono all’azzurro di issarsi al numero 32 del ranking ATP, rafforzando le sue quotazioni in vista del primo Slam stagionale.

L’esperienza si fa partita dopo partita. Sia se vinci, sia, soprattutto, se perdi impari cose nuove.

Alcune partite le perdi, come potevo perdere anche quella di oggi, anche se alla fine sono riuscito a girarla; altre le vinci. Certe volte è anche meglio perderle certe partite.

Sembra brutto da dire, ma è così, soprattutto se hai diciannove anni. Abbiamo fatto una preparazione buona e tutte le cose nel modo giusto. Se i risultati arrivano lo vedremo, ma io sono qua per migliorare“ – ha dichiarato Sinner.

Lunedì scatteranno gli Australian Open 2021, che vedranno Jannik subito impegnato contro il talento canadese Denis Shapovalov. Un test difficile, ma sicuramente utile per la crescita del pupillo di Riccardo Piatti.

Non sono preoccupato per l’Australian Open. Vedremo sul momento come andrà in base alle decisioni che prenderemo e soprattutto a come gestiremo il pre partita contro Denis.

Lui è un giocatore molto forte quindi dovrò essere in forma sia mentalmente che fisicamente“.

Complimenti anche a Travaglia, che può consolarsi con il best ranking di numero 60 ATP. Da domani si inizierà a pensare agli Australian Open, con 14 italiani al via.


Nessun Commento per “SINNER: "NON SONO PREOCCUPATO PER GLI AUSTRALIAN OPEN"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.