SINNER: “NON VEDO L’ORA DI AFFRONTARE SHAPOVALOV”

Jannik Sinner è pronto ad affrontare Denis Shapovalov nel primo round degli Australian Open 2021
sabato, 6 Febbraio 2021

Tennis. Il 2021 di Jannik Sinner è cominciato sotto i migliori auspici. La grande promessa del tennis italiano ha infatti raggiunto la finale del ‘Great Ocean Road Open’, dove sfiderà il connazionale Stefano Travaglia per il titolo.

“Ho fiducia dallo scorso anno, ma ogni torneo è diverso, e ogni giornata è diversa, oggi ho giocato due volte, quindi è stata una giornata lunga.

Ogni partita ha dei momenti complicati, ma servono soprattutto a noi giovani per capire a che livello siamo e su cosa dobbiamo lavorare“ – ha spiegato il talento azzurro.

Sinner affronterà Denis Shapovalov al primo turno degli Australian Open: “Sarà una partita eccitante, non vedo l’ora di giocare contro Denis. Lui, Kecmanovic, Felix [Auger-Aliassime] e Alcaraz sono tutti giocatori in ascesa, e questo è un bene per il gioco.

Ci vuole tempo per superare gente come Novak, Rafa e Roger, ma ci sono tanti giocatori come Thiem, Medvedev, Tsitsipas e Rublev che si stanno avvicinando a loro”.

Jannik è arrivato in Australia con un altro spirito: “Dopo aver vinto a Milano nel 2019 sono venuto qui con la mentalità sbagliata, ma credo di essere migliorato molto nell’ultimo anno.

Sia l’anno scorso che quest’anno mi sono preparato bene, ma nel 2020 era la mia prima volta in Australia e la prima volta che giocavo uno Slam senza passare dalle qualificazioni.

Non mi aspettavo di vincere, ma sicuramente mi aspettavo di giocare meglio; ora però ho capito che la cosa importante in questo sport non è giocare bene ma capire le situazioni della partita, sapere quando spingere e quando scambiare.

Ho un grande team alle spalle, stanno tutti facendo un grande lavoro, Riccardo [Piatti], Zimaglia [il fisioterapista], Dalibor Sirola [il preparatore atletico]. Credo che alla fine la cosa più importante sia lavorare di giorno in giorno”.


Nessun Commento per “SINNER: "NON VEDO L'ORA DI AFFRONTARE SHAPOVALOV"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.