SINNER RINUNCIA ALLE NEXT GEN ATP FINALS PER GIOCARE A STOCCOLMA

Il tennista azzurro proverà a difendere il nono posto nella Race
giovedì, 4 Novembre 2021

TENNIS – Jannik Sinner ha rinunciato ufficialmente alle Next Gen Atp Finals, il torneo in programma a Milano la settimana prossima (dal 9 al 14 novembre) che vedrà in campo i migliori otto under 21 del circuito mondiale. Il tennista azzurro, uscito al secondo turno del Masters 1000 di Parigi Bercy per mano di Carlos Alcaraz, ha deciso di dare forfait al torneo milanese per partecipare al torneo Atp 250 di Stoccolma, allo scopo di mettere in tasca ulteriori punti per difendere l’attuale nono posto che occupa nella Race.

Entrare tra gli otto giocatori che giocheranno le Atp Finals di Torino infatti sembra ormai quasi impossibile, dato che Casper Ruud ha staccato il pass oggi pomeriggio centrando i quarti di Parigi Bercy e a Hurkacz, sempre nella capitale francese, basterà vincere domani contro Duckworth. Ma il nono posto della Race significa essere prima riserva a Torino, e considerando che Cameron Norrie è ancora in corsa l’azzurro è determinato a conservare questa particolare posizione. Un po’ di incertezza infatti si è materializzata attorno a Stefanos Tstitsipas, alle prese con una infiammazione al gomito che non gli permette di esprimersi come vorrebbe. E’ chiaro quindi che nel momento in cui il greco dovesse alzare bandiera bianca sarebbe proprio Sinner il primo giocatore chiamato a prendere il suo posto nel capoluogo piemontese. Di conseguenza la scelta dell’altoatesino di giocare il torneo di Stoccolma assuma una sua logica proprio leggendola sotto questo punto di vista.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “SINNER RINUNCIA ALLE NEXT GEN ATP FINALS PER GIOCARE A STOCCOLMA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.