SINNER: “SPERO DI RIAFFRONTARE SIA DJOKOVIC CHE NADAL”

Il pupillo di Riccardo Piatti si augura di poter riaffrontare presto Novak Djokovic e Rafael Nadal
giovedì, 15 Aprile 2021

Tennis. Jannik Sinner non è riuscito nell’impresa a Montecarlo, essendosi dovuto arrendere al numero 1 del mondo Novak Djokovic in due set.

Come già era avvenuto contro Rafael Nadal al Roland Garros, il giovane azzurro è uscito dal campo con sensazioni positive nonostante la sconfitta.

È difficile da battere e si sapeva già“, ha esordito Sinner. “Lui rimanda tante palle, conosce benissimo il gioco e conosce benissimo le situazioni di un match che io ancora non conosco, ho giocato poche partite di tennis.

Cercherò di riguardare la partita e capire cosa potevo fare meglio. Spero di rigiocarci il più presto possibile per vedere se sono migliorato“ – ha aggiunto Jannik.

Non poteva mancare un paragone con Nadal: “Sono tutti e due campioni. Novak sa scivolare benissimo sulla terra, Rafa con la sua forza fisica si sente a casa sulla terra perché con il fisico che ha si difende bene e ha una palla pesante.

Sono giocatori diversi e non voglio entrare nel discorso ‘chi è più forte dei due’: sono entrambi campioni incredibili e spero di affrontarli di nuovo.

La strada è lunga. Devo imparare tanto, specie nella gestione della partita e capire certe situazioni che io a volte non capisco e tanti altri capiscono meglio di me.

Gioco tutti i punti come faccio sempre, perché è la miglior cosa che io possa fare, poi vediamo cosa succede. Bisogna migliorare per andare avanti“. 

Sinner è consapevole di dover ancora migliorare molto: “La terra ti da la possibilità di imparare a giocare a tennis, una possibilità che invece il cemento non ti da. Su terra devi aprirti più il campo, devi aspettare qualcosina in più.

È una superficie che ti permette di giocare a tennis. Da piccolo giocavo sempre indoor o su cemento, da noi fa freddo quasi subito e bisogna giocare più sul cemento. Devo imparare a giocare a tennis su questa superficie“. 


Nessun Commento per “SINNER: "SPERO DI RIAFFRONTARE SIA DJOKOVIC CHE NADAL"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.