SINNER: “TOP 10? DEVO ANCORA DIMOSTRARE TUTTO”

Il 19enne altoatesino, da molti considerato un futuro Top 10, ha spiegato di dover ancora dimostrare tantissimo
mercoledì, 7 Ottobre 2020

Tennis. Jannik Sinner può essere soddisfatto della sua prestazione contro Rafael Nadal al Roland Garros.

Al suo primo match contro il re della terra battuta, il 19enne altoatesino ha giocato ad armi pari nei primi due set, fallendo anche qualche ghiotta chance per andare in vantaggio.

“Non sono uno che guarda al futuro o al passato – ha spiegato l’azzurro – ma sempre al presente. È bello sentirsi dire che posso ambire alla top 10, ma alla fine devi dimostrare tutto.

Non ho vinto niente fino ad ora, se non le Next Gen Finals. Devo restare a testa bassa e cercare di migliorare e giocare dopo ore e ore di lavoro in campo. Ho un grande team alle mie spalle. Vedremo tra 12 mesi dove sarò”.

“Sono game in cui comunque ho giocato bene – è l’analisi -, quella smorzata ci poteva stare, anche perché ne avevo fatte altre in precedenza che avevano funzionato.

Avrei potuto farla meglio, ma non è per una sola palla che perdi la partita. Sul 3-1 nel secondo set ho iniziato a mettere in campo poche prime, dandogli modo di spingere di più. Io non ho sfruttato le mie chance, chiaramente lui sì”.

“Mi serve giocare il più possibile – ha precisato – devo sfruttare anche le sconfitte per fare esperienza di campo. La tensione che c’è in partita in allenamento non ce l’hai, per migliorare serve giocare.

Prima dell’anno scorso io ho fatto veramente poche partite anche rispetto a gente della mia età. Devo migliorare anche mentalmente.

Sono sceso in campo con il mio piano partita contro Nadal e l’ho attuato abbastanza bene provando a vincere, perché si gioca per quello.

Certo, sapevo bene chi ci fosse dall’altra parte. Rafa, con cui mi sono anche allenato qualche volta, rimane un grande esempio per tutti”.


Nessun Commento per “SINNER: "TOP 10? DEVO ANCORA DIMOSTRARE TUTTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.