SINNER VINCE IL ‘DERBY’ CON TRAVAGLIA E SCRIVE ANCORA LA STORIA

Il giovane talento azzurro ha conquistato il torneo Atp 250 “Great Ocean Road Open” di Melbourne
domenica, 7 Febbraio 2021

TENNIS – E’ andato a Jannik Sinner il “derby” tutto italiano disputato nella notte sui campi di Melbourne. Grazie al successo ottenuto ai danni di uno Stefano Travaglia comunque da applausi (7-6 6-4 il punteggio conclusivo in suo favore) il giovane talento azzurro ha vinto il torneo Atp 250 “Great Ocean Road Open” di Melbourne, mettendo in tasca così il suo secondo titolo della carriera dopo quello di Sofia della fine del 2020.

Alla “tenera” età di 19 anni, 5 mesi e 23 giorni quindi Sinner diventa il più giovane italiano di sempre a conquistare due tornei del circuito maggiore Atp, facendo salire a quota 69 il numero di titoli vinti da giocatori azzurri nella storia del tennis. Ma non è finita qui, perché grazie a questo successo Sinner da domani salirà anche alla posizione numero 32 del ranking mondiale. E visti i risultati ottenuti non poteva di certo sperare in un inizio di stagione migliore. La finale con Travaglia è stata di alto livello, per merito anche del tennista marchigiano che ha confermato le ottime cose fatte vedere durante questa settimana. Ma alla distanza Sinner ha dimostrato di avere qualcosa in più e alla fine è stato bravo a gestire nel migliore dei modi un incontro che comunque aveva le sue insidie. Travaglia infatti ha fatto ampiamente la sua parte, mettendo in campo le sue qualità con le quali ha fatto partita pari fino al 6-6 del primo parziale. Poi però Sinner ha giocato con maggiore lucidità e concretezza il successivo tie-break, portandolo a casa 7 punti a 4. E nel secondo ha avuto il merito di piazzare l’allungo decisivo proprio nel nono game, quando sfruttando un’altra palla break è salito sul 5-4 e servizio. Dopo il cambio di campo quindi il giovane talento azzurro ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-4 e adesso può concentrarsi pienamente sugli Australian Open dove lo aspetta una sfida di primo turno molto difficile contro Demis Shapovalov.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “SINNER VINCE IL 'DERBY' CON TRAVAGLIA E SCRIVE ANCORA LA STORIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.