SLOANE STEPHENS, IL 2017 SI CHIUDE CON LA LAUREA

Il successo di Flushing Meadows, ma anche la realizzazione accademica. Per Sloane Stephens, si chiude così un 2017 da incorniciare

TENNIS – La stagione tennistica si è chiusa con il risultato più importante della sua carriera, ma c’era un ultimo titolo da conseguire, ovvero quello accademico. Il 2017 di Sloane Stephens non si conclude con il trionfo agli US Open, bensì con la laurea conseguita nella giornata di ieri.

Presso la Indiana University East, la tennista americana ha festeggiato la conclusione del suo percorso di studi con la tradizionale cerimonia dei college statunitensi. Il lancio del cappello e la toga indossata durante l’evento fanno un effetto ben diverso da quello dei campi da tennis, ma la soddisfazione può ritenersi pari, soprattutto nello specifico caso in cui le vittorie agonistiche ed universitarie vanno a concatenarsi a così breve distanza.

La laurea è arrivata in scienze della comunicazione ed è stata conseguita attraverso lo speciale piano studiato dalle federazioni sportive americane, in questo caso dalla WTA, che ha permesso alla Stephens di seguire le lezioni online durante il tour e presentarsi fisicamente solo al momento delle prove d’esame. La campionessa in carica di Flushing Meadows ha presenziato alla cerimonia di ieri insieme alla collega Katalin Marosi e si è aggiunta alle altre tenniste che, in precedenza, hanno ottenuto lo stesso riconoscimento accademico: Venus Williams, Irina Falconi e Alla Kudryavtseva.

La gioia e l’orgoglio per il titolo di studio sono stati confermati dalla stessa Sloane, che nel discorso di fine anno ha detto di aver raggiunto il massimo della sua vita fino a questo momento grazie alla laurea ottenuta all’Indiana University East. Con un post su Twitter, inoltre, ha mostrato la sua soddisfazione per aver reso fieri i suoi genitori e i suoi nonni. Un traguardo importante, soprattutto per quel che riguarda, in questo momento, l’esposizione in bacheca: il “famoso pezzo di carta” potrà fare la sua bella figura accanto al titolo degli US Open. L’americana dovrà fare altro spazio in vista del 2018?


Nessun Commento per “SLOANE STEPHENS, IL 2017 SI CHIUDE CON LA LAUREA”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2018

  • Come dire: "Roger". Nelle istruzioni radiofoniche "Roger" vuol dire "Ricevuto". E con la vittoria sull'erba di Stoccarda il messaggio di Federer è arrivato forte e chiaro ai suoi rivali: vuole Wimbledon!
  • Meglio il tennis del calcio. Con la semifinale disputata al Roland Garros il 26enne palermitano Cecchinato ha in parte compensato la delusione degli sportivi italiani per l'esclusione della nazionale azzurra dai Mondiali di Calcio. Grazie Marco!
  • Rafa e Simona a tutto Slam! Sulla terra rossa parigina Nadal va a segno per l'11ma volta con la sicurezza di chi si sente invincibile, mentre la Halep fa il suo primo "centro" scrollandosi finalmente di dosso l'etichetta di n.1 senza portafoglio-Slam!