STEFFI GRAF: “SERENA BATTERÀ I MIEI RECORD”

Serena punta a raggiungerla nel computo degli Slam e nelle settimane consecutive in vetta al ranking. La Graf crede nella Williams
giovedì, 10 Marzo 2016

TENNIS – Sarà sincera ammirazione per una carriera così straordinaria e così simile alla sua, o più semplicemente un modo per mettere pressione in una sfida senza tempo? Steffi Graf risponde dopo l’analisi sui possibili record superabili da Serena Williams, due dei quali appartenenti proprio alla leggendaria campionessa tedesca.

La giocatrice statunitense, attuale numero uno del mondo, avrà la possibilità di superare due primati nel corso della stagione. Il primo è quello degli Slam vinti, che la vede in svantaggio di un titolo (22-21), poi c’è quello delle settimane consecutive in vetta al ranking (186-160). Con tutta probabilità, il double è un obiettivo percorribile, ma bisognerà mantenere ruolini altissimi fino al termine dell’anno.

E la prima a crederci è proprio la Graf: “Siamo onesti – ha detto a ESPN – tutti sappiamo che Serena infrangerà qualsiasi muro ancora eretto dalle giocatrici precedenti. Sono certa che riuscirà a far suoi anche i due primati che ancora mi appartengono, ha tutte le carte in regola per portare a termine quest’impresa già durante il 2016. Sono contenta di ciò che ho fatto in carriera, ho dato il massimo e ho ottenuto altrettanto, ma adesso è il momento che la stessa gloria vada ad una campionessa come lei“.

Non ci sarà, invece, la possibilità di compiere il Grand Olympic Slam, che Steffi ha compiuto nel 1988: “Quell’anno vinsi i quattro titoli dello Slam e la medaglia d’oro a Seoul. È stato il punto più alto della mia carriera, auguro a chiunque di poter vivere una stagione così entusiasmante“. La Williams, dopo aver perso la finale degli Australian Open, non potrà ripercorrere la stessa impresa della tedesca nell’anno di Rio de Janeiro, ma le motivazioni per compiere un altro passo nella leggenda non mancano.

La certezza della Graf è anche quella che circola nel mondo del tennis femminile, sempre se Angelique Kerber non dovesse continuare sulla stessa scia di Melbourne. L’idea che Serena possa lasciare lo scettro del ranking WTA dopo tre anni consecutivi al top, francamente, risulterebbe uno scossone non da poco nella racchetta rosa. Davanti, però, c’è ancora tutta una stagione.


Nessun Commento per “STEFFI GRAF: "SERENA BATTERÀ I MIEI RECORD"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.