TRA SVEZIA E GERMANIA

Si giocheranno questo pomeriggio le finali dei tornei ATP 250 di Bastad e Stoccarda. In Svezia l'ultimo atto vedrà opposti Soderling e Almagro, mentre in Germania si sfideranno Monfils e Montanes
domenica, 18 Luglio 2010

Bastad (Svezia). Eccoci giunti alla giornata conclusiva. Finiranno nel pomeriggio i tornei ATP 250 di Bastad e Stoccarda, con due atti finali che si prevedono aperti e molto combattuti. Nel torneo svedese si sfideranno l’idolo di casa Robin Soderling, numero uno del seeding, e lo spagnolo Nicolas Almagro (4). Nella giornata di ieri il nordico ha rimontato un set di svantaggio a David Ferrer, vincendo per 3-6 6-3 6-2 dopo un primo parziale opaco che l’ha visto commettere troppi errori. Ben più agevole il successo di “Nico” che, nel derby spagnolo con Tommy Robredo, si è imposto con un netto 6-1 6-3, arrivato in poco di un’ora di gioco.

Robin avanti nei precedenti. Fra i due tennisti vi sono stati ben 5 scontri diretti, tutti nel giro di un’anno. Nel 2009 lo svedese si è imposto su erba, cemento e terra (proprio a Bastad, nei quarti), cedendo però al rivale nel torneo di Amburgo. L’unica sfida giocata nel 2010 ha invece dato ragione all’iberico, che nel Master 1000 di Madrid si è imposto per 6-4 7-5. Sarà senza dubbio una partita delicata e che verrà decisa su pochi punti, con Soderling che, spinto dall’affetto del pubblico di casa, potrebbe bissare il successo del 2009, nonostante per tutto il torneo sia parse ben lontano dalla forma migliore, quella che gli ha permesso di spingersi al gradino numero 5 del mondo e per due volte in finale al Roland Garros.

Monfils sfida Montanes. Vedrà invece opposti due giocatori dal tennis completamente diverso la finalissima del “250” di Stoccarda. Sulla terra tedesca si affronteranno infatti il francese Gael Monfils (2), esponente di un tennis moderno, potente e poco “ragionato” e lo spagnolo Albert Montanes, amante del gioco lento con i piedi ben lontani dalla baseline. Nelle semifinali di ieri Monfils ha battuto per 6-4 4-6 6-0 Daniel Gimeno-Traver, la sorpresa del torneo, mentre Montanes ha sconfitto il connazionale Juan Carlos Ferrero con il punteggio di 6-3 7-6. I due non si affrontano da 5 anni e al tempo, nel torneo di Bucarest, s’impose lo spagnolo in tre set. Sulla carta dovrebbe partire favorito il francese, ma l’impressione è che oggi dovrà sudare non poco se vorrà mettere le mani sul terzo titolo della carriera nel circuito maggiore.

Seppi/Vagnozzi in finale nel doppio. Importante anche il traguardo raggiunto dai nostri Andreas Seppi e Simone Vagnozzi, che si sono qualificati per la finale del torneo di doppio. Supererati Andrey Golubev e Denis Istomin con il punteggio di 3-6 6-1 10-6, i due se la vedranno oggi con la coppia composta dallo svedese Lindstedt e dal rumeno Tecau che in semifinale hanno beneficiato del ritiro di Bracciali e Starace, arrivato causa forfait del primo, colpito dall’influenza. Entrambi gli azzurri vanno a caccia del primo titolo in carriera nel circuito ATP.


Nessun Commento per “TRA SVEZIA E GERMANIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TERRA DI SPAGNA Successi per due giocatori spagnoli nei tornei della settimana. A Bastad vittoria di Almagro, che ha messo k.o. il favoritissimo Robin Soderling; a Stoccarda titolo ad Albert Montanes
  • SODDISFAZIONI “DOPPIE” Nelle semifinali di doppio dell' ATP di Bastad figurano due coppie tutte italiane: Starace-Bracciali e Vagnozzi-Seppi. In singolare avanzano i favoriti, ai quarti anche il qualificato Skugor
  • STARACE AVANZA, SEPPI DELUDE Il campano vola nei quarti a Bastad, dove affronterà Soderling. L'altoatesino cede in tre set a Granollers nel primo turno del torneo ATP 250 di Stoccarda.
  • SEPPI GRAZIA SODERLING L'azzurro serve per due volte per il match contro il campione svedese ma in entrambi i casi si lascia recuperare, cedendo 7-6 al terzo set. Manca sempre quel qualcosa in più...
  • FINALMENTE SEPPI Al termine di un match molto piacevole e combattutissimo l'azzurro supera Starace al tie-break del terzo set, annullando anche un match-point, e centra il primo quarto di finale del 2010
  • FEDERER COL VENTO IN POPPA Nuova vittoria in tre parziali agli US Open dell'elvetico, che raggiunge così gli ottavi. Avanti anche Fish, Soderling e Gasquet

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.