SUAREZ NAVARRO: “VOGLIO DIRE ADDIO AL TENNIS SUL CAMPO”

La 32enne spagnolo ha ribadito la sua volontà di dare il suo addio al tennis nel modo che desidera
martedì, 15 Dicembre 2020

Tennis. Il 2020 di Carla Suarez Navarro è stato difficile sotto ogni punto di vista. Qualche mese fa le è stato infatti diagnosticato il linfoma di Hodgkin, che l’ha obbligato a sottoporsi ad alcune sedute di chemioterapia.

La 32enne spagnola, che si sta allenando con Sara Errani in questo periodo, non vede l’ora di tornare in campo.

Mi sento piuttosto bene” spiega a El Pais. “Quando devo affrontare una seduta di chemio ho alcuni disturbi per alcuni giorni ma sono sopportabili, e per questo mi sento sollevata.

La mia vita quotidiana è calma. Quando ho la terapia trascorro alcuni giorni a casa, altrimenti passeggio e faccio un po’ di palestra. Posso fare una vita normale anche se, con la situazione attuale, devo essere prudente“.

Il tennis è ancora importante nella vita della tennista spagnola: “L’ho seguito molto. Ho seguito lo US Open, il periodo coincideva con i giorni trascorsi all’ospedale.

Ho guardato molte partite. Ho molto apprezzato che Garbine Muguruza mi abbia dedicato la sua vittoria al primo turno. È una buona amica, e tra noi c’è sempre stato molto rispetto e stima. Ho seguito anche il Roland Garros e il Masters di Londra.

Vorrei dire addio al tennis su un campo. È un sogno, giusto? Tuttavia, ora devo considerare la situazione giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. Cerco di recuperare.

Ho un ranking protetto, ma non potrò giocare prima. Vedremo. Ciò mi fa capire che c’è una luce in fondo al tunnel. Da questa esperienza, desidero trasmettere un messaggio di coraggio e un incoraggiamento.

Tra qualche mese questo resterà un brutto ricordo. Bisogna lottare, sempre. Si può guarire e la vita è lunga. Il percorso è difficile ma con un atteggiamento positivo possiamo farcela“.


Nessun Commento per “SUAREZ NAVARRO: "VOGLIO DIRE ADDIO AL TENNIS SUL CAMPO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.