SVITOLINA: “HO IMPARATO A GODERMI OGNI SINGOLA PARTITA”

La tennista ucraina ha confidato di aver imparato a godersi ogni partita nella seconda metà della sua carriera
domenica, 2 Agosto 2020

Tennis. Tra le giocatrici più apprezzate del circuito WTA, è impossibile non menzionare il nome di Elina Svitolina. Alla vigilia della ripresa della stagione, l’ucraina si è lasciata andare ad alcune confessioni ai microfoni di Behind the Racquet.

Rispetto agli altri giocatori, il mio percorso è stato graduale. Mi muovevo sempre un passo alla volta, cercando di non perdere il ritmo per migliorare il mio gioco.

Ho giocato gli eventi da 10.000 dollari, poi quelli da 25.000 e poi lentamente ho iniziato a entrare nei tabelloni degli Slam.

Infine mi sono ritrovata sui palcoscenici più grandi cercando di entrare nella Top 10, ma mi sentivo troppo sotto pressione.

Non importa quale sia il tuo ranking, vuoi sempre migliorare. Quando ero la numero 30 al mondo, pensavo: ‘Se diventerò una Top 10 sarò felice’, ma quando mi sono ritrovata nella Top 10, piangevo dopo alcune sconfitte. [La voglia di fare meglio] non finisce mai e non è mai abbastanza.

Ho imparato a godermi ogni partita, anche le battaglie più dure. Ora sono nella Top 10 da oltre tre anni.

È importante mantenere una certa continuità a livello mentale, e anche questa lezione l’ho aggiunta al mio gioco.

Quando stavo passando dal circuito junior a quello pro, avevo molti dubbi. La gente si aspetta che migliori velocemente e che ti confronti con altre giocatrici che hanno la tua stessa età ma hanno un ranking migliore. 

Senti questa voce negativa nella tua testa ma devi mettere da parte i dubbi e impegnarti ogni giorno perché nel tennis tutti lavorano sodo ma solo pochi giocatori ottengono risultati costanti. 

È molto importante crearsi un proprio percorso e questo sarà d’aiuto per superare i momenti più duri.”


Nessun Commento per “SVITOLINA: "HO IMPARATO A GODERMI OGNI SINGOLA PARTITA"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.