AUGURI A PHILIPP KOHLSCHREIBER, NUMERO 1 TEDESCO

Una carriera dignitosa la sua, costruita su un fisico non da supereroe, su dei colpi solidi e centrati e su un servizio preciso e incisivo a dispetto dei 178 cm di altezza. Sei titoli Atp in bacheca, più sette in doppio, per un tennista capace di spingersi fino al numero 16 Atp.

16/10/15
» Continua
APOLOGIA DI DAVYDENKO, EROE TRAGICO

Tennis – Oggi ‘Kolya’ raggiunge le 32 primavere. La sua carriera, non ancora terminata, ci insegna che è attraverso la cultura del lavoro che si raggiungono grandi risultati, ed è al riparo dalle telecamere che si forgia un campione. Peccato solo per quell’incurabile complesso d’inferiorità nei confronti di Federer, la cui concomitante presenza in circuito ne ha fortemente ridimensionato i successi sportivi

2/06/13
» Continua
HEWITT, IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO

Tennis – A 32 anni suonati e con un fisico martoriato da una ‘Babele’ di infortuni, che ne hanno spesso compromesso i risultati sportivi, Lleyton Hewitt non ha ancora voglia di eclissarsi, per dimostrare al mondo che è stato un campione vero. Nel giorno del suo genetliaco, proviamo allora a disegnare un degno ritratto dell’ultimo grande atleta della celeberrima scuola australiana

24/02/13
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.