LAHYANI, LA STAR SUL SEGGIOLONE

È un giudice di sedia, quindi inevitabilmente un comprimario del tennis, ma per il successo che riscuote tra i fan e il suo stile unico di arbitraggio, Mohamed Lahyani è anche lui una star del circuito, come nessun altro dei suoi colleghi

8/05/15
» Continua
LE FOLLIE DI UN ANNO DI TENNIS, “VINCE” FOGNINI

Dal bisticcio di Fabio a Madrid alle proteste di Sara Errani a Cincinnati ed Andy Murray a Miami. La Espn ha stilato una classifica: il “re” è italiano

19/12/14
» Continua
SCHIAVONE FUORI. VINCONO LA MLADENOVIC E L’ARBITRO

Una splendida Francesca Schiavone cede al terzo set contro la francese Mladenovic e lascia Istanbul senza approdo alle semi. Tanta rabbia per una decisione assurda del giudice di sedia che ha di fatto condizionato il match.

18/07/14
» Continua
LA LUNGA STRADA PER DIVENTARE GIUDICI DI SEDIA

TENNIS – Diventare un arbitro di tennis è più difficile di quanto si pensi. Occorrono dedizione, preparazione e tanta personalità (ma potrebbero anche non bastare..)

5/12/13
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.