KONTA CRITICA CON SERENA: ” A NEW YORK HA SBAGLIATO”

La tennista britannica torna a parlare dell’episodio nella finale Us Open

28/11/18
» Continua
SERENA WILLIAMS: “LITIGIO CON RAMOS DIMENTICATO”

La Williams torna a parlare del litigio con Ramos a NY

19/11/18
» Continua
SERENA WILLIAMS DONNA DELL’ANNO PER GQ

Riconoscimento importante per Serena Williams

17/11/18
» Continua
SERENA WILLIAMS: “TEMO DI NON ESSERE UNA BUONA MADRE”

Serena Williams parla ancora della sua maternità, mentre si ritira da questa stagione

16/10/18
» Continua
SERENA WILLIAMS, NIENTE WTA FINALS: “GRAVE DANNO”

Serena Williams salta le Wta Finals e parla di sua figlia

10/10/18
» Continua
OSAKA CRESCE: “MI SENTO PIU’ MATURA DOPO GLI US OPEN”

La giapponese fa il punto della situazione dopo il successo americano

19/09/18
» Continua
WTA, È DAVVERO L’ERA POST-WILLIAMS?

La sconfitta agli US Open porta Serena verso il declino, ma la WTA non ha nessuna sostituta al suo livello sul piano di risultati e marketing.

12/09/18
» Continua
SERENA WILLIAMS E L’INCAPACITA’ DI SAPER PERDERE

L’americana ha mostrato il suo lato debole e non è la prima volta

12/09/18
» Continua
SERENA WILLIAMS TORNA A CINCINNATI: “MOMENTO DIFFICILE”

Serena Williams torna a parlare del suo delicato momento e del possibile ritorno

9/08/18
» Continua
SERENA WILLIAMS E LA DEPRESSIONE DOPO IL PARTO

Serena racconta i duri mesi dopo la gravidanza

8/08/18
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.