TEMPESTA DI NEVE IN SERBIA, NOVAK DJOKOVIC TRA I SOCCORRITORI.

Campione dentro e fuori il campo, Novak Djokovic ha dato il suo contributo per aiutare gli automobilisti rimasti bloccati in strada dopo la tempesta di neve che ha colpito il nord della Serbia. Il tennista numero due al mondo, ha affiancato i soccorritori fornendo, personalmente, beni di prima necessità ai malcapitati connazionali.
mercoledì, 5 Febbraio 2014

Parafrasando un recente spot televisivo potremmo iniziare questo articolo chiedendo: “cosa fa un campione quando non si allena?”. Nel caso di Novak Djokovic, protagonista di un’avventura nella tempesta di neve che ha colpito il nord Europa, la risposta è semplice ma non scontata: aiuta come può le persone in difficoltà.

Teatro della vicenda il tratto autostradale tra Novi e Subotica in Serbia, dove i forti venti registrati con raffiche superiori ai 130 km/h e la neve caduta copiosa, hanno trasformato in un inferno di ghiaccio le strade, bloccando per ore oltre mille automobilisti.

C’è voluto l’intervento dell’esercito per prestare soccorso agli sfortunati viaggiatori, che nella disavventura hanno avuto però una sorpresa inaspettata.

Insieme alle forze messe in campo dal governo serbo, i malcapitati si sono visti recapitare beni di prima necessità per “mano” di un illustre connazionale: Novak Djokovic.

Il tennista numero 2 al mondo non si è tirato indietro ed ha affiancato i soccorsi, offrendo il suo aiuto assieme al padre ed ad una piccola task force formata da parenti ed amici.

Raggiunta la provincia di Voivodina, particolarmente flagellata dalla tempesta di neve durata oltre 15 ore, il gruppetto guidato da Nole, ha sostenuto gli automobilisti bloccati lungo l’autostrada, fornendo loro acqua, cibo e benzina.

Inoltre, sempre il tennista serbo, ha provveduto ad inviare tre macchine spazzaneve, per liberare quanto prima le auto intrappolate tra i cumuli di neve, che in alcuni casi hanno superato anche i quattro metri.

Il gesto particolarmente apprezzato dai serbi, abituati ad applaudire Nole per le performance sportive, ha fatto presto il giro del mondo, aumentando la stima nei confronti di un tennista campione in campo ed anche nella vita.

 

Guarda il video dei soccorsi di Nole

 


Nessun Commento per “TEMPESTA DI NEVE IN SERBIA, NOVAK DJOKOVIC TRA I SOCCORRITORI.”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.