TENNIS: ASSOLUTI. SONEGO E PAOLINI NUOVI CAMPIONI D’ITALIA-2-

domenica, 28 Giugno 2020
L'allievo di Gipo Arbino rimane in Umbria per un'altra sfida: "Ora c'e' il torneo di Perugia, poi se tutto andra' bene partiro' per l'America. Intanto mi godo questo successo che dedico alla mia ragazza, alla mia famiglia, al mio team e a chi ogni giorno crede in me e mi permette di migliorare". Piu' contenuta, vista la dinamica della vittoria, l'emozione di Paolini: "Sinceramente non me l'aspettavo. E' stato un primo set molto tirato, senza break e con molta tensione. Durante il dodicesimo game mi sono girata e Martina mi ha detto di essersi fatta male: mi dispiace, avrei preferito vincere diversamente. Il titolo mi rende felice, soprattutto pensando ai primi match in cui non ho avvertito buone sensazioni in campo. Ora mi sento molto meglio, ho giocato 4 partite: mettere incontri sulle gambe era uno dei miei obiettivi. Da piccola sognavo di vincere i Campionati Italiani: ci sono riuscita da under 16 e sono contenta di esserci riuscita anche qui". E poi la programmazione: "Giochero' il torneo di Palermo, che mi piace molto e di cui ho ottimi ricordi legati alla passata stagione, poi la trasferta americana. Spero di continuare cosi', sfruttando al meglio i match disputati a Todi e quelli che giochero' in Serie A". . gm/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.