TENNIS: ATP. FOGNINI ESCE DA TOP 10, SINNER SALE AL 135^ POSTO

lunedì, 5 Agosto 2019
ROMA - Nella classifica pubblicata oggi dall'Atp esce dalla top ten Fabio Fognini, primo italiano ad entrarci dopo quasi 41 anni (nell'agosto 1978 Corrado Barazzutti sali' fino alla settima posizione). La mancata difesa del titolo a Los Cabos costa due posizioni al ligure, ora 11^. Fa tre passi indietro pure Matteo Berrettini, che scende al 26^ posto, atteso al rientro nel "1000" di Montreal dopo l'infortunio alla caviglia destra. Grazie alla semifinale a Kitzbuehel risale nove gradini invece Lorenzo Sonego, al numero 47 (vicinissimo al proprio best ranking, 46), con lievi progressi per Marco Cecchinato, ora numero 61, e Andreas Seppi, 78^. Subito alle spalle dell'altoatesino si porta Stefano Travaglia, che con il titolo nel challenger di Sopot balza al 79^ posto ritoccando il best ranking. Due passi indietro per Thomas Fabbiano, numero 84 e settimo azzurro in top 100. Appena fuori c'e' Salvatore Caruso, al numero 103 ("best" per il siciliano), mentre spicca il salto del 17enne Jannik Sinner, che grazie al trionfo nel challenger di Lexington e ai punti dei tornei Futures guadagna 39 posti e si attesta al numero 135, nuovo best ranking per il ragazzo di Sesto Pusteria. - (SEGUE). pal/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.