TENNIS: ATP. MORTO RUSSO VOLKOV, FU SEMIFINALISTA AGLI US OPEN 1993

sabato, 19 Ottobre 2019
ROMA - Lutto nel mondo del tennis: e' morto a 52 anni Alexander Volkov. Ad annunciarlo il sito dell'Atp, senza pero' specificare le ragioni del decesso. Divenuto professionista nel 1988, il russo si aggiudico' il primo titolo nel 1991 a Milano battendo in finale Cristiano Caratti. Sempre in quell'anno raggiunse le semifinali a Bastad, Basilea, Tolosa e nella Kremlin Cup a Mosca. Nel 1992, dopo aver sconfitto tra gli altri Goran Ivanisevic e Brad Gilbert, si spinse fino ai quarti di finale degli US Open dove nulla pote' contro Pete Sampras, che lo batte' in tre rapidi set (6-4, 6-1, 6-0). Apri' il 1993 aggiudicandosi il suo secondo torneo ad Auckland, successivamente giunse in semifinale a Rotterdam, Indian Wells, Durban, Rosmalen e soprattutto agli US Open, dove venne nuovamente fermato da Sampras. Nel 1994, dopo aver aperto la stagione con la finale di Adelaide persa contro il connazionale Evgenij Kafelnikov, vinse il suo terzo e ultimo torneo a Mosca. Nel 1998 annuncio' il ritiro. . mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.