TENNIS: ATP. RANKING CRISTALLIZZATO, NADAL CHIUDE N. 1, BERRETTINI 8°

lunedì, 2 Dicembre 2019
ROMA - Situazione ormai cristallizzata nel ranking maschile (nessuna variazione nella Top-100), diventato "end year" dopo la conclusione delle Atp World Tour Finals di Londra, almeno per i tennisti che giocano esclusivamente i tornei del tour maggiore, che ripartira' a inizio gennaio. In vetta c'e' Rafael Nadal, che oltre a chiudere l'anno da numero uno per la quinta volta in carriera (2008, 2010, 2013 e 2017 le precedenti) ha aggiunto la ciliegina del trionfo in Coppa Davis con la Spagna. Si tratta della quinta settimana del suo nono periodo sul trono per il 33enne maiorchino, 201 settimane complessive da numero uno, sesto nella speciale classifica all time. Alle sue spalle Novak Djokovic (li separano 840 punti), con Roger Federer sul terzo gradino del podio. In quarta posizione Dominic Thiem (best ranking eguagliato), davanti al russo Daniil Medvedev e al greco Stefanos Tsitsipas (i tre sono racchiusi in 525 punti e sara' subito lotta quando prendera' il via la stagione 2020), che vanta quasi 2000 punti di margine nei confronti di Alexander Zverev, settimo. - (SEGUE). mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: ATP. RANKING CRISTALLIZZATO, NADAL CHIUDE N. 1, BERRETTINI 8°

lunedì, 2 Dicembre 2019
ROMA - Situazione ormai cristallizzata nel ranking maschile (nessuna variazione nella Top-100), diventato "end year" dopo la conclusione delle Atp World Tour Finals di Londra, almeno per i tennisti che giocano esclusivamente i tornei del tour maggiore, che ripartira' a inizio gennaio. In vetta c'e' Rafael Nadal, che oltre a chiudere l'anno da numero uno per la quinta volta in carriera (2008, 2010, 2013 e 2017 le precedenti) ha aggiunto la ciliegina del trionfo in Coppa Davis con la Spagna. Si tratta della quinta settimana del suo nono periodo sul trono per il 33enne maiorchino, 201 settimane complessive da numero uno, sesto nella speciale classifica all time. Alle sue spalle Novak Djokovic (li separano 840 punti), con Roger Federer sul terzo gradino del podio. In quarta posizione Dominic Thiem (best ranking eguagliato), davanti al russo Daniil Medvedev e al greco Stefanos Tsitsipas (i tre sono racchiusi in 525 punti e sara' subito lotta quando prendera' il via la stagione 2020), che vanta quasi 2000 punti di margine nei confronti di Alexander Zverev, settimo. - (SEGUE). mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.
 

Abbonati ora