VALENCIA: SEPPI OUT

Nel primo turno del 500 di Valencia l'azzurro è stato battuto da Wawrinka per 7/6(2) 7/5. Verdasco ritrova il sorriso. Avanti anche Simon e Gabashvili
lunedì, 1 Novembre 2010

Valencia (Spagna) – Esordio amaro per Andreas Seppi al torneo Atp 500 di Valencia (€ 1.357.000 di prize money). L’altoatesino è stato sconfitto al primo round da Stanislas Wawrinka con il punteggio di 7/6(2) 7/5.  Il settimo scontro fra l’azzurro e lo svizzero (5-2 in favore di Wawrinka) è stato molto intenso ed è durato 2 ore di tennis. Qualche recriminazione per Andreas, che nel primo set ha breakkato l’avversario e si trovato in vantaggio prima 4-2 e poi 5-3, senza però riuscire nell’allungo decisivo.

Verdasco sorride di nuovo. E’ tornato alla vittoria Fernando Verdasco (n.3). Dopo la disastrosa trasferta asiatica (tre sconfitte consecutive al primo round a Bankok, Pechino e Shanghai) lo spagnolo ha finalmente ritrovato il sorriso nella sua Spagna. In 74′ di gioco infatti il mancino madrileno ha sgretolato la resistenza di Michael Russell, proveniente dalle qualificazioni e battuto con il punteggio di 6/4 6/1. Al secondo turno l’iberico se la vedrà con Gilles Simon, che ha battuto Sergiy Stakhovsky con il punteggio di 6/3 6/3 i 1h e 22′ di gioco. Fra Verdasco e Simon sarà il quarto match in carriera, con Fernando che conduce i precedenti per 2 a 1.

Gabashvili batte Clement. Per un francese che resta c’è un francese che se ne va. Dopo un’1h e 20′ di tennis infatti il russo di origini georgiane Teymuraz Gabashvili, proveniente dalle qualificazioni, ha sconfitto Arnaud Clement con il punteggio di 6/4 6/2. Con la sconfitta di Clement e il forfait di Jo Wilfried Tsonga (ritiratosi dal torneo per il riacutizzarsi del problema al ginocchio), a tenere in alto i colori della Francia nella manifestazione spagnola rimangono dunque Simon e Benoit Paire, 21enne n.155 del mondo che ha passato il minitorneo delle qualificazioni e che al primo round del main draw sarà opposto a Marcel Granollers, entrato in tabellone come lucky loser.



Ecco il tabellone di Valencia


Nessun Commento per “VALENCIA: SEPPI OUT”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • EASTBOURNE, FOGNINI SALUTA, SEPPI VA IN SEMIFINALE TENNIS - A Eastbourne Ivan Dodig batte nettamente un Fognini troppo nervoso col punteggio di 6-3, 6-2. Seppi elimina Stepanek e va in semifinale. Wawrinka e Malisse avanzano a 's-Hertogenbosch
  • TRIS AZZURRO FRA BARÇA E BUCAREST Nel ‘500′ spagnolo Cipolla ha vinto facilmente il derby con Lorenzi, e domani sfiderà ‘Feli’ Lopez. In Romania, pur faticando, avanzano sia Fognini che Seppi, attesi ora rispettivamente da […]
  • A PECHINO NOLE DOMA VERDASCO, FERRER IN RIMONTA Tennis - Il numero uno del mondo supera il pericolo Verdasco con il punteggio di 7-5 2-6 6-2. Wawrinka colto di sorpresa da Sam Querrey. Ferrer un po’ distratto con Matosevic, bene Gasquet.
  • SEPPI GRAZIA SODERLING L'azzurro serve per due volte per il match contro il campione svedese ma in entrambi i casi si lascia recuperare, cedendo 7-6 al terzo set. Manca sempre quel qualcosa in più...
  • HEWITT E DIMITROV AVANTI IN RIMONTA TENNIS – Parte ufficialmente la stagione “verde” con i classici appuntamenti del Queen’s e di Halle. A Londra l’ex numero uno recupera un set a Russel. Anche Dimitrov, sotto gli occhi […]
  • SEPPI AL TERZO TURNO, INCUBO LORENZI TENNIS – A Indian Wells, il numero 1 d’Italia raggiunge comodamente il terzo turno superando in due set il tedesco Daniel Brands. Fuori Paolo Lorenzi tra mille rimpianti: Gilles Simon lo […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.