TENNIS: AUSTRALIAN OPEN. DJOKOVIC CI SARÀ GRAZIE A UN’ESENZIONE-3-

martedì, 4 Gennaio 2022
ROMA - SEGUE - L'esenzione, spiegano gli organizzatori attraverso un comunicato riportato da Supertennis, è stata garantita dopo "un rigoroso percorso di verifica che ha coinvolto due gruppi separati di medici indipendenti, chiamati a valutare se le richieste di esenzione fossero compatibili con le linee guida dell'Australian Technical Advisory Group on Immunisation (ATAGI). Le richieste sono state inizialmente filtrate da un gruppo di specialisti in immunologia e malattie infettive. Quelle che rispettavano le linee guida ATAGI sono state poi analizzate da un secondo gruppo di medici nominati dal Governo, l'Independent Medical Exemption Review Panel. Tennis Australia ha stabilito infatti che i giocatori possano prendere parte all'Australian Open solo se vaccinati o in possesso di esenzione, secondo un processo messo a punto insieme al Dipartimento della Sanità dello Stato di Victoria. Nel processo, spiega Tennis Australia, le informazioni personali sono state oscurate per garantire la privacy di tutti". . ari/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: AUSTRALIAN OPEN. DJOKOVIC CI SARÀ GRAZIE A UN’ESENZIONE-3-

martedì, 4 Gennaio 2022
ROMA - SEGUE - L'esenzione, spiegano gli organizzatori attraverso un comunicato riportato da Supertennis, è stata garantita dopo "un rigoroso percorso di verifica che ha coinvolto due gruppi separati di medici indipendenti, chiamati a valutare se le richieste di esenzione fossero compatibili con le linee guida dell'Australian Technical Advisory Group on Immunisation (ATAGI). Le richieste sono state inizialmente filtrate da un gruppo di specialisti in immunologia e malattie infettive. Quelle che rispettavano le linee guida ATAGI sono state poi analizzate da un secondo gruppo di medici nominati dal Governo, l'Independent Medical Exemption Review Panel. Tennis Australia ha stabilito infatti che i giocatori possano prendere parte all'Australian Open solo se vaccinati o in possesso di esenzione, secondo un processo messo a punto insieme al Dipartimento della Sanità dello Stato di Victoria. Nel processo, spiega Tennis Australia, le informazioni personali sono state oscurate per garantire la privacy di tutti". . ari/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: AUSTRALIAN OPEN. DJOKOVIC CI SARÀ GRAZIE A UN’ESENZIONE-3-

martedì, 4 Gennaio 2022
ROMA - SEGUE - L'esenzione, spiegano gli organizzatori attraverso un comunicato riportato da Supertennis, è stata garantita dopo "un rigoroso percorso di verifica che ha coinvolto due gruppi separati di medici indipendenti, chiamati a valutare se le richieste di esenzione fossero compatibili con le linee guida dell'Australian Technical Advisory Group on Immunisation (ATAGI). Le richieste sono state inizialmente filtrate da un gruppo di specialisti in immunologia e malattie infettive. Quelle che rispettavano le linee guida ATAGI sono state poi analizzate da un secondo gruppo di medici nominati dal Governo, l'Independent Medical Exemption Review Panel. Tennis Australia ha stabilito infatti che i giocatori possano prendere parte all'Australian Open solo se vaccinati o in possesso di esenzione, secondo un processo messo a punto insieme al Dipartimento della Sanità dello Stato di Victoria. Nel processo, spiega Tennis Australia, le informazioni personali sono state oscurate per garantire la privacy di tutti". . ari/com
News in collaborazione con 0
»
«

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora