TENNIS: BERRETTINI “LE ATP FINALS? ORA SONO IN BALLO, CI PROVERÒ”

mercoledì, 11 Settembre 2019
ROMA - "Le Atp Finals? E' strano solo pensarci oggi. Prima degli Us Open era un obiettivo molto difficile e distante. Adesso invece sono in ballo; provero' ad arrivarci sino all'ultimo. Non era un mio traguardo: ora ci spero. Se dovessi continuare a giocare a certi livelli e arrivare a Londra ben vengano le Finals". Cosi', intervistato a Sky Sport, Matteo Berrettini, reduce dalla semifinale centrata agli Us Open. Il tennista romano e' attualmente numero 13 del ranking internazionale ed e' al nono posto nella "race", ovvero la classifica verso le Atp Finals di Londra, alle quali partecipano i migliori otto del circuito. Berrettini, a oggi, e' la prima riserva per la kermesse di fine stagione. Al comando della "race" c'e' Djokovic: la sua presenza alle Finals pero' e' in dubbio, a causa del recente infortunio alla spalla sinistra. Prima dell'appuntamento nella capitale britannica ci sono in programma altri importanti impegni, che determineranno la classifica finale e dunque saranno decisivi per i "pass" per Londra. - (SEGUE). pdm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.