TENNIS: COACH JOYCE SI SEPARA DA AZARENKA “CARRIERA CAMBIA DIREZIONE”

mercoledì, 29 Novembre 2017
ROMA - Victoria Azarenka e' senza coach. L'allenatore Michael Joyce, ex tecnico di Maria Sharapova, ha annunciato la decisione di lasciare la bielorussa ex numero uno del mondo, da mesi impegnata in una causa legale con l'ex compagno per l'affidamento del piccolo figlio Leo, che la tiene lontana dai campi. "Vika e' una giocatrice dotata di estremo talento - le parole nel post pubblicato da Joyce e riportate dal sito della Federtennis -. Se da un lato sono entusiasta di vederla tornare nel tennis, rispetto e sostengo la sua decisione di mettere la famiglia al primo posto e di continuare a occuparsi della sua vita privata. E' con grande rammarico che annuncio che la mia carriera da coach cambia direzione. Spero di rivederla presto in azione nel circuito e le auguro le migliori fortune". Secondo indiscrezioni Joyce potrebbe allenare la britannica Johanna Konta. . ari/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.