TENNIS: DAVIS. VOLANDRI “ITALIA HA 5 LEADER, OGNUNO FARÀ SUA PARTE”

mercoledì, 24 Novembre 2021
TORINO - "Tutti si sono messi a disposizione della squadra. Non è scontato e li ringrazio. Ho 5 leader e ognuno deve fare la sua parte. Giocare in casa sarà diverso, il pubblico ci aiuterà". Filippo Volandri ha grande fiducia nei suoi ragazzi a due giorni dal debutto in Coppa Davis contro gli Stati Uniti, al Pala Alpitour di Torino. Gli azzurri sono inseriti nel gruppo E, che comprende anche la Colombia, e a guidarli sarà Jannik Sinner, come Volandri al debutto in nazionale, che col forfait di Berrettini è il numero uno dell'Italia. "Jannik sta crescendo velocemente - ha detto ancora Volandri - Come ogni ventenne è emozionato, ma ha imparato a gestire benissimo la cosa. E' un ragazzo speciale, vuole sempre migliorare, non si ferma a pensare alle vittorie ottenute. Sarà pronto per il suo debutto in Coppa Davis". Tanta attesa anche per il beniamino di casa Lorenzo Sonego ("è un animale da palco, tira fuori più di quello che ha quando sente il pubblico vicino") ma Volandri fa grande affidamento anche su Fognini: "Lui in Davis è sempre stato super, bisogna rendergli atto di essersi messo a disposizione" ha spiegato il capitano. . glb/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.