TENNIS: GROS-PIETRO “TORINO CAPITALE MONDIALE, NOI ENTUSIASTI”

lunedì, 22 Novembre 2021
ROMA - "Torino ha accolto con entusiasmo le Atp Finals di tennis, anche la finale è piaciuta moltissimo. La città è stata apprezzata nel mondo e anche la nostra banca. E alla fine il vincitore (Zverev, ndr) ha detto: Londra era fantastica, Torino è meglio". Lo ha dichiarato Gian Maria Gros-Pietro, presidente di Intesa Sanpaolo, host partner delle Nitto Atp Finals di tennis concluse ieri a Torino. "Abbiamo trovato grande calore ed entusiasmo, non solo durante i match - ha proseguito Gros-Pietro, intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento - Torino è diventata capitale mondiale del tennis e noi siamo entusiasti perché abbiamo dato il meglio insieme alla Fit. Quali vantaggi per la città? Intanto di reputazione nel mondo e questo ha un riflesso economico. Poi c'è il rapporto diretto con una grande quantità di persone attirate a Torino dal tennis. Il ritorno economico è molto superiore all'investimento fatto e peraltro le difficoltà della pandemia non erano previste quando abbiamo cominciato la gara: ce l'abbiamo fatta, l'Italia è stato il primo Paese colpito in Europa dal virus ma abbiamo reagito meglio di altri. La pandemia finirà, in parte è già domata grazie ai vaccini, e quindi l'anno prossimo faremo sicuramente meglio". . spf/gm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: GROS-PIETRO “TORINO CAPITALE MONDIALE, NOI ENTUSIASTI”

lunedì, 22 Novembre 2021
ROMA - "Torino ha accolto con entusiasmo le Atp Finals di tennis, anche la finale è piaciuta moltissimo. La città è stata apprezzata nel mondo e anche la nostra banca. E alla fine il vincitore (Zverev, ndr) ha detto: Londra era fantastica, Torino è meglio". Lo ha dichiarato Gian Maria Gros-Pietro, presidente di Intesa Sanpaolo, host partner delle Nitto Atp Finals di tennis concluse ieri a Torino. "Abbiamo trovato grande calore ed entusiasmo, non solo durante i match - ha proseguito Gros-Pietro, intervenuto a "La politica nel pallone" su Rai Gr Parlamento - Torino è diventata capitale mondiale del tennis e noi siamo entusiasti perché abbiamo dato il meglio insieme alla Fit. Quali vantaggi per la città? Intanto di reputazione nel mondo e questo ha un riflesso economico. Poi c'è il rapporto diretto con una grande quantità di persone attirate a Torino dal tennis. Il ritorno economico è molto superiore all'investimento fatto e peraltro le difficoltà della pandemia non erano previste quando abbiamo cominciato la gara: ce l'abbiamo fatta, l'Italia è stato il primo Paese colpito in Europa dal virus ma abbiamo reagito meglio di altri. La pandemia finirà, in parte è già domata grazie ai vaccini, e quindi l'anno prossimo faremo sicuramente meglio". . spf/gm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora