TENNIS: LEMON BOWL. 37^ EDIZIONE LA PRIMA A PORTE CHIUSE NELLA STORIA

sabato, 21 Novembre 2020
ROMA - Si scaldano i motori per la 37esima edizione del Lemon Bowl, la prima a porte chiuse nella storia di uno tra i piu' graditi appuntamenti della stagione. Gli organizzatori, in attesa di ulteriori sviluppi, sono gia' al lavoro per consentire il regolare svolgimento della manifestazione nel totale rispetto di regole e protocolli di sicurezza. Come ormai da tradizione saranno tre i circoli ospitanti: New Penta 2000 (storica sede centrale), Polisportiva Palocco ed Eschilo 2, per un totale di oltre 30 campi a disposizione. A concorrere per sollevare al cielo l'ambita coppa piena di limoni, centinaia di ragazze e ragazzi delle categorie under 10, 12 e 14, tutti pronti a darsi battaglia fino all'ultimo '15' con il sogno di scrivere il proprio nome nell'albo d'oro. Da sabato 12 dicembre il via alle pre-qualificazioni, mentre i main draw scatteranno il 2 gennaio. . mc/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.