TENNIS: LENDL "CON MURRAY RAPPORTO FINITO PER UN INSIEME DI COSE"

lunedì, 25 Agosto 2014
NEW YORK (STATI UNITI) - Dopo la "separazione" avvenuta a marzo il britannico Andy Murray e il suo wx coach Ivan Lendl si sono rincontrati a new York, a poche ore dall'inizio degli Us Open. L'ex numero uno del mondo, cecoslovacco di nascita ma statunitense d'adozione, ha spiegato brevemente i motivi del "divorzio". "E' stato un insieme di diverse piccole cose. Una delle mie figlie stava per tornare a casa, dopo esser stata all'estero per molto tempo presso una scuola di equitazione. Mia madre, ora 79enne, vive a Praga e ha sempre piu' spesso bisogno di 'visite'. E poi gli aerei, gli hotel e i tanti movimenti non mi piacevano piu'", ha detto Lendl, il quale ha aggiunto di "vedere bene" il nuovo binomio Andy Murray-Amelie Mauresmo. "Forse lei puo' dedicare allo scozzese il tempo di cui lui ha bisogno", ha precisato il campione degli anni '80. . pdm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.