TENNIS: NUOVA OPERAZIONE PER ANDY MURRAY, PROTESI METALLICA ALL’ANCA

martedì, 29 Gennaio 2019
ROMA - Nuova operazione per Andy Murray. Lo scozzese, ex numero 1 al mondo, ha subito un intervento chirurgico all'anca destra ed e' lui stesso a raccontarlo sui social spiegando che non si e' operato "per poter tornare al tennis professionistico ma semplicemente per avere una migliore qualita' di vita, di essere libero dal dolore. Mi sono sottoposto ad un nuovo intervento all'anca ieri mattina a Londra: al momento mi sento un po' malconcio e indolenzito ma sono fiducioso che presto non sentiro' piu' dolore. Adesso ho una protesi metallica". Il sito della Federtennis, che riporta la notizia, ricorda che Murray a Melbourne aveva ammesso di soffrire ormai da venti mesi di dolori all'anca: cure, operazione - esattamente un anno fa - e riabilitazione non sono bastati a risolvere i problema. Il 31enne scozzese aveva comunicato di aver deciso di chiudere con il tennis professionistico, possibilmente sull'erba di Wimbledon, dove ha trionfato nel 2013 e nel 2016. Il vincitore di 45 titoli Atp, tra cui tre Slam (oltre ai due "The Championships" citati gli Us Open 2012), e due ori olimpici, a Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, durante l'off-season a dicembre aveva parlato con il suo team preannunciando la sua decisione. . ari/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.