TENNIS: SCOMMESSE. DJOKOVIC “SENZA PROVE SONO SOLO SPECULAZIONI”

mercoledì, 20 Gennaio 2016
MELBOURNE (AUSTRALIA) - "Mi ricordo di quella partita e la mia risposta e' che, essendo questa storia in prima pagina, ci saranno ancora accuse. Ma come ho detto due giorni fa, finche' qualcuno non tira fuori delle prove reali, si tratta solo di speculazioni". Novak Djokovic risponde cosi' ai sospetti che riguardano un match a Parigi-Bercy del 2007, che il serbo perse contro Santoro. "Ho perso quella partita, ma penso sia assurdo cercare di costruirci qualcosa sopra. Non ci sono stati cosi' tanti match persi dai migliori giocatori nei primi turni nell'ultimo decennio, per cui basta prenderne uno e crearci una storia sopra. Ma niente e' accompagnato da prove e quindi sono solo speculazioni. Penso che alcuni media stiano cercando di creare una storia senza prove", aggiunge Djokovic. . glb/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.