TENNIS: SCOMMESSE. MALAGO’ “FEDERER HA RAGIONE, SERVONO LE PROVE”

mercoledì, 20 Gennaio 2016
ROMA - "Scommesse nel tennis? Onestamente non ci capisco molto, non e' chiaro. Condivido quanto detto da Federer, ora fuori i nomi e soprattutto le prove. Con tutto il rispetto, non va bene tirare fuori degli elenchi per gettare fango sulle persone senza che ci sia un minimo stralcio di colpevolezza: e' fondamentale avere degli elementi di certezza". Questo il commento del presidente del Coni Giovanni Malago' sul nuovo, presunto scandalo scommesse sul mondo del tennis rilanciato dalla BBC. "Se le prove ci sono - ha aggiunto Malago', parlando a margine della presentazione del nuovo commissario tecnico della nazionale italiana Ettore Messina - non capisco come mai la Tennis Integrity Unit abbia aspettato cosi' tanto per tirarle fuori". . pal/mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.