TENNIS: TORNEO BARI. AVANZANO FABBIANO, NARDI E FORTI

mercoledì, 24 Novembre 2021
BARI - Ancora il maltempo a complicare i piani degli organizzatori dell'"Open Città di Bari", torneo Challenger Atp con un montepremi di 44.820 euro in svolgimento nel capoluogo pugliese, sui campi in cemento del Country Club. La pioggia ha infatti di nuovo condizionato il programma di una giornata che vedeva sette tennisti italiani impegnati fra completamento del primo turno e inizio del secondo. Thomas Fabbiano è il primo degli azzurri ad essere riuscito a staccare il pass per i quarti di finale: il 32enne di San Giorgio Jonico ha regolato per 6-4 6-3, in poco più di un'ora e mezza di gioco, il 19enne mancino britannico Jack Draper e venerdì troverà dall'altra parte della rete il vincente del match tra Raul Brancaccio e lo spagnolo Carlos Taberner, primo favorito del torneo: l'incontro è stato interrotto al tie-break del primo set con il campano avanti 6-4. Sospeso su una situazione di un set pari anche il confronto fra Flavio Cobolli e il tedesco Tobias Kamke, può sorridere invece Luca Nardi, che nella prosecuzione dell'incontro interrotto ieri, ha eliminato per 6-4 6-1 lo statunitense Maxime Cressy, quarta testa di serie: prossimo avversario per il 18enne di Pesaro sarà il tedesco Julian Lenz. - (SEGUE). glb/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: TORNEO BARI. AVANZANO FABBIANO, NARDI E FORTI

mercoledì, 24 Novembre 2021
BARI - Ancora il maltempo a complicare i piani degli organizzatori dell'"Open Città di Bari", torneo Challenger Atp con un montepremi di 44.820 euro in svolgimento nel capoluogo pugliese, sui campi in cemento del Country Club. La pioggia ha infatti di nuovo condizionato il programma di una giornata che vedeva sette tennisti italiani impegnati fra completamento del primo turno e inizio del secondo. Thomas Fabbiano è il primo degli azzurri ad essere riuscito a staccare il pass per i quarti di finale: il 32enne di San Giorgio Jonico ha regolato per 6-4 6-3, in poco più di un'ora e mezza di gioco, il 19enne mancino britannico Jack Draper e venerdì troverà dall'altra parte della rete il vincente del match tra Raul Brancaccio e lo spagnolo Carlos Taberner, primo favorito del torneo: l'incontro è stato interrotto al tie-break del primo set con il campano avanti 6-4. Sospeso su una situazione di un set pari anche il confronto fra Flavio Cobolli e il tedesco Tobias Kamke, può sorridere invece Luca Nardi, che nella prosecuzione dell'incontro interrotto ieri, ha eliminato per 6-4 6-1 lo statunitense Maxime Cressy, quarta testa di serie: prossimo avversario per il 18enne di Pesaro sarà il tedesco Julian Lenz. - (SEGUE). glb/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora