TENNIS: TORNEO BASTAD. SEMIFINALI KUZNETSOV-DOLGOPOLOV E VERDASCO-FERRER

venerdì, 21 Luglio 2017
PALERMO - Si e' allineato alle semifinali il tabellone dello "SkiStar Swedish Open", torneo Atp con un montepremi complessivo pari a 482.060 euro in corso sui campi in terra rossa di Bastad, in Svezia. Il primo a staccare il pass per le semifinali - con due ore e mezza di ritardo sulla tabella di marcia, a causa della pioggia - e' stato il russo Andrey Kuznetsov, numero 88 Atp, che ha eliminato con un doppio 6-3 l'argentino Diego Schwartzman, numero 38 del ranking mondiale e settima testa di serie del tabellone. Domani Kuznetsov trovera' dall'altra parte della rete l'ucraino Alexandr Dolgopolov, numero 89 del ranking mondiale, che si e' imposto per 7-6 (5) 3-6 7-6 (2), dopo aver annullato due match-point, sull'altro russo, il Next Gen Karen Khachanov, 21 anni, numero 33 Atp e quinto favorito del seeding. Nel replay della finale del 2016, Fernando Verdasco, numero 39 Atp e sesto favorito del torneo, si e' preso una bella rivincita, aggiudicandosi per 6-3 6-2 il derby tutto spagnolo contro Albert Ramos Vinolas, numero 24 del mondo e seconda testa di serie del tabellone. Domani Verdasco sara' protagonista di un'altra sfida tutta spagnola con David Ferrer, numero 46 Atp e ottavo favorito, che ha faticato piu' del previsto per superare 7-5 3-6 7-6 (3) lo svizzero Henri Laaksonen, numero 100 del ranking mondiale. . pdm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.