TENNIS: TORNEO MAIA. AL VIA DA DOMANI GIUSTINO, LORENZI E ARNABOLDI

domenica, 29 Novembre 2020
ROMA - Domani l'esordio per due dei tre azzurri al via nel "Maia Open", torneo challenger Atp dotato di un montepremi pari a 44.820 euro che si disputa sulla terra indoor di Maia, in Portogallo, in quella che e' l'ultima settimana di appuntamenti del circuito per il 2020. Il primo a scendere in campo e' Lorenzo Giustino: il 29enne napoletano, 149 del ranking Atp e settima testa di serie, debutta contro il croato Duje Ajdukovic, 19enne di Spalato, 376 del mondo, promosso dalle qualificazioni. Nel pomeriggio tocca invece a Paolo Lorenzi: il 38enne senese, 144 Atp e sesto favorito del tabellone, trova dall'altra parte della rete il ceco Michael Vrbensky, 20enne di Nymburk, 310 del ranking internazionale, anche lui proveniente dalle qualificazioni. Martedi' tocchera' invece ad Andrea Arnaboldi, non troppo fortunato nel sorteggio: il 32enne canturino, 276 del mondo, dovra' vedersela subito con lo spagnolo Pedro Martinez, 85 del ranking Atp e primo favorito del seeding. . pdm/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: TORNEO MAIA. AL VIA DA DOMANI GIUSTINO, LORENZI E ARNABOLDI

domenica, 29 Novembre 2020
ROMA - Domani l'esordio per due dei tre azzurri al via nel "Maia Open", torneo challenger Atp dotato di un montepremi pari a 44.820 euro che si disputa sulla terra indoor di Maia, in Portogallo, in quella che e' l'ultima settimana di appuntamenti del circuito per il 2020. Il primo a scendere in campo e' Lorenzo Giustino: il 29enne napoletano, 149 del ranking Atp e settima testa di serie, debutta contro il croato Duje Ajdukovic, 19enne di Spalato, 376 del mondo, promosso dalle qualificazioni. Nel pomeriggio tocca invece a Paolo Lorenzi: il 38enne senese, 144 Atp e sesto favorito del tabellone, trova dall'altra parte della rete il ceco Michael Vrbensky, 20enne di Nymburk, 310 del ranking internazionale, anche lui proveniente dalle qualificazioni. Martedi' tocchera' invece ad Andrea Arnaboldi, non troppo fortunato nel sorteggio: il 32enne canturino, 276 del mondo, dovra' vedersela subito con lo spagnolo Pedro Martinez, 85 del ranking Atp e primo favorito del seeding. . pdm/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TENNIS: TORNEO MAIA. AL VIA DA DOMANI GIUSTINO, LORENZI E ARNABOLDI

domenica, 29 Novembre 2020
ROMA - Domani l'esordio per due dei tre azzurri al via nel "Maia Open", torneo challenger Atp dotato di un montepremi pari a 44.820 euro che si disputa sulla terra indoor di Maia, in Portogallo, in quella che e' l'ultima settimana di appuntamenti del circuito per il 2020. Il primo a scendere in campo e' Lorenzo Giustino: il 29enne napoletano, 149 del ranking Atp e settima testa di serie, debutta contro il croato Duje Ajdukovic, 19enne di Spalato, 376 del mondo, promosso dalle qualificazioni. Nel pomeriggio tocca invece a Paolo Lorenzi: il 38enne senese, 144 Atp e sesto favorito del tabellone, trova dall'altra parte della rete il ceco Michael Vrbensky, 20enne di Nymburk, 310 del ranking internazionale, anche lui proveniente dalle qualificazioni. Martedi' tocchera' invece ad Andrea Arnaboldi, non troppo fortunato nel sorteggio: il 32enne canturino, 276 del mondo, dovra' vedersela subito con lo spagnolo Pedro Martinez, 85 del ranking Atp e primo favorito del seeding. . pdm/com
News in collaborazione con 0
»
«

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora