Tennis: Torneo Montreal. Azzurra Vinci ko agli ottavi di finale

giovedì, 28 Luglio 2016
MONTREAL (CANADA) - Roberta Vinci e' uscita di scena nel terzo turno (ottavi di finale) della "Rogers Cup", torneo Wta Premier dotato di un montepremi pari a 2.714.413 dollari, in corso sui campi in cemento di Montreal, in Canada (la pugliese doveva difendere i punti dei quarti dello scorso anno). La 33enne tarantina, numero 8 della classifica mondiale e settima testa di serie del tabellone, ha ceduto per 7-5 6-3, in un'ora e mezza di partita, di fronte alla russa Daria Kasatkina, numero 33 del ranking mondiale. C'era un solo precedente tra la Vinci e la 19enne di Togliatty, favorevole all'azzurra, che si e' imposta in tre set tirati al secondo turno di Doha lo scorso febbraio. L'avvio di partita non fa che ribadire questo grande equilibrio tra le due. Fino al quinto gioco il punteggio segue i servizi, poi nessuna pare riuscirci piu'. La prima a cedere la battuta e' la Vinci che pure serve tutt'altro che male; a seguire l'azzurra e' anche la prima a tenere nuovamente un turno di servizio risalendo dal 3-5 al 5 pari. La Kasatkina pero' non si distrae, sale 6-5 e nel game successivo strappa ancora la battuta alla Vinci incamerando il primo set (7-5). Nella seconda frazione le cose non migliorano per la tarantina che cede la battuta gia' nel secondo gioco (2-0): prova a scuotersi con un contro-break immediato ma la russa non molla un "quindici" ed allunga nuovamente fino al 4-1 prima di chiudere 6-3, senza correre piu' alcun rischio. .
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.