TENNIS: TORNEO ROMA GARDEN 2. COBOLLI E GIANNESSI IN SEMIFINALE

venerdì, 30 Aprile 2021
ROMA - Flavio Cobolli ed Alessandro Giannessi hanno conquistato un posto nelle semifinali del "Roma Garden Open 2", secondo torneo challenger ATP consecutivo dotato di un montepremi di 44.820 euro in corso sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Garden di Roma. Per Cobolli e' addirittura una "prima" assoluta. Il 18enne romano, n.639 ATP e in gara con una wild card, nei suoi primi quarti challenger in carriera si e' aggiudicato per 7-6(3) 6-1 il derby tricolore contro Andrea Pellegrino, il 24enne di Bisceglie, n.241 ATP, fresco vincitore del primo dei due appuntamenti romani. Domani Cobolli si giochera' l'ingresso in finale con il turco Cem Ilkel, n.120 del ranking. Giannessi ha invece dovuto annullare due match-point prima di poter staccare il pass per il penultimo atto. Nei quarti il 30enne di La Spezia, n.167 ATP e ottava testa di serie, ha battuto 7-5 3-6 7-5 l'australiano Thanasi Kokkinakis, n.209 ATP, in gara con il ranking protetto. Nel decimo gioco del set decisivo il ligure ha annullato due match-point al 25enne di Adelaide, recuperando dal 4-5 al 7-5. In semifinale Giannessi trovera' il 19enne argentino Juan Manuel Cerundolo, n.178 del ranking, che ha sconfitto per 6-0 6-3 il laziale Giulio Zeppieri, n.317 ATP e in gara grazie ad una wild card. . mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.