Tennis: Vinci rinuncia a torneo Guangzhou “Tendine fa ancora male”

mercoledì, 14 Settembre 2016
GUANGZHOU (CINA) - Roberta Vinci ha deciso di rinunciare al torneo di Guangzhou, Wta International da 226.750 dollari di montepremi, in programma la prossima settimana sul cemento della citta' cinese. Gli acciacchi fisici, in particolare il problema al tendine della gamba sinistra, che l'hanno condizionata anche ai recenti US Open non si sono risolti, da qui la rinuncia forzata dell'azzurra, attuale numero 15 della classifica mondiale. "Il tendine non smette di fare male... - scrive la Vinci su Twitter - le terapie richiedono ancora giorni, quindi niente Guangzhou per me #tornopresto". La tarantina, al momento, rimane iscritta per i successivi tornei di Wuhan e Pechino. .
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.