TENNIS: VIOLAZIONI CODICE ETICO, PAIRE NON PARTECIPERÀ ALLE OLIMPIADI

venerdì, 23 Aprile 2021
PARIGI (FRANCIA) - Benoit Paire non partecipera' alle Olimpiadi di Tokyo. E' questa la decisione della Federation Francaise de Tennis, che l'ha accusato di violazioni al codice etico. Al centro del procedimento, come spiega il comunicato della Fft, la sfida di Buenos Aires contro l'argentino Cerundolo, disputata lo scorso 4 marzo. In quell'occasione, Paire ha litigato all'arbitro, sputato sul segno di una palla discussa e buttato a caso i suoi servizi nell'ultimo gioco. Poi, la sera, e' andato a ballare in un locale, per giunta senza mascherina, documentando il tutto su Instagram. "Vista la ripetizione di comportamenti profondamente inappropriati da parte di Benoît Paire, il Comitato Esecutivo della Fft, su proposta del direttore tecnico Nicolas Escude', dopo aver consultato Sebastien Grosjean, capitano della squadra francese di Coppa Davis, ha deciso di escludere il giocatore dai prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo", scrive la Fft nel comunicato ufficiale con cui annuncia la decisione. . mc/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.