TENNIS: WIMBLEDON. OK A ESPANSIONE, GOLF CLUB CEDERA’ QUASI 30 ETTARI

venerdì, 14 Dicembre 2018
LONDRA (INGHILTERRA) - Semaforo verde per l'ulteriore espansione di Wimbledon. Gli attuali 42 acri (poco meno di 17 ettari di terreno) dell'All England Lawn Tennis Club saranno infatti quasi triplicati nei prossimi quattro anni dopo che i membri del vicino Wimbledon Park Golf Club hanno votato a favore della cessione del loro sito di 73 acri (29 ettari e mezzo) in cambio di 63,75 milioni di sterline. Ne da' notizia l'edizione odierna del 'Times', che sottolinea come "in un momento in cui i tornei del Grande Slam cercano costantemente di superarsi a vicenda, la notizia del via libera, con l'82 per cento favorevole all'operazione, e' stata un gradito sollievo per i dirigenti del club londinese, convinti che l'espansione aiutera' Wimbledon a mantenere la reputazione di 'evento di tennis piu' importante del mondo'". Erano ormai dieci anni che l'All England Club tentava di acquistare il contratto di locazione di Wimbledon Park con una serie di offerte, da 10.000 sterline per membro fino alle 85.000 che ora sono state accettate dai 750 membri, d'accordo nel riconoscere che si trattava di un'offerta troppa redditizia per rinunciarvi. - (SEGUE). mc/com
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.