TENNIS&FRIENDS: SALUTE E PREVENZIONE AL FORO ITALICO

Sabato 8 e domenica 9 ottobre, al Foro Italico, si ripete l'appuntamento con"Tennis&Friends" insieme a personaggi dello spettacolo e dello sport. Obiettivo quello di promuovere la salute attraverso lo sport e soprattutto l’importanza della prevenzione delle malattie tiroidee e metaboliche
venerdì, 30 Settembre 2016

TENNIS – Torna a Roma, da sabato 8 a domenica 9 ottobre, Tennis&Friends. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con il Policlinico Universitario Agostino Gemelli, giunge alla sesta edizione per dare la possibilità a sport, spettacolo, salute e prevenzione di fondersi ancora una volta sotto il segno di Nicola Pietrangeli e Lea Pericoli per una nobile causa. Nella due giorni romana sarà possibile effettuare check up gratuiti: per i bambini in ambito odontoiatrico e di nutrizione, per gli adulti dalla tiroide alle patologie epatiche. Sarà parte fondamentale anche la salute delle donne, con le mammografie e le ecografie  ginecologiche. Saranno ben 20 le postazioni di ecografi e ben 40 le postazioni mediche.

Saranno inoltre programmati anche dei punti di informazione sul tema delle vaccinazioni, mentre la Polizia di Stato interverrà con l’esibizione della fanfara a cavallo e della squadra cinofila. Al Foro Italico l’obiettivo sarà quello promuovere la salute attraverso lo sport e soprattutto l’importanza della prevenzione delle malattie tiroidee, e metaboliche. In Italia, secondo i dati ISTAT, Sono più di 6 milioni le persone che nel nostro Paese soffrono di problemi legati alla tiroide, solo nel Lazio almeno 600 mila, di cui circa la metà a Roma. Quasi il 10% dell’intera popolazione nazionale. Non è da sottovalutare il fatto che vengano effettuali oltre 50 mila interventi per malattie legati alla tiroide e non è da sottovalutare il fatto che nell’80% dei casi siano le donne, anche al di sotto dei 40 anni, a soffrirne.

La riuscita dell’iniziativa, testimoniata dai 3350 check up del 2015 (a fronte dei 1110 del 2012), passerà  ancora una volta attraverso le mani e le coscienze di personaggi quali Paolo Bonolis, Rosario Fiorello, Maria De Filippi, Bruno Vespa, Renato Zero, Lorella Cuccarini, Luca Barbarossa, Maria Grazia Cucinotta, Milly Carlucci, Dolcenera, Nicola Piovani, Carlo Verdone, Fausto Brizzi, Veronica Maya, Massimiliano Ossini, Giuseppe Morrone, Stefano Meloccaro, Neri Marcorè, Paola Perego, Lillo e Greg, Max Giusti, Filippo Volandri, Francesca Fichera, Potito Starace, Noemi, Sebastiano Somma, Amadeus, Roberto Ciufoli, Massimiliano Wertmuller, Edoardo Leo, Anna Pettinelli, Myriam Fecchi, Neri Parenti, Lucio Presta, Fabiana e Renato Balestra, Filippo Bisciglie, Pamela Camassa, Vincent Candelà, Bernardo Corradi, Stefano Fiore, Jimmy Ghione, Massimo Giletti, Alessandro Haber, Ignazio Oliva, Carlo Vanzina, Mara Santangelo che anche quest’anno hanno deciso di far valere la loro presenza.


Nessun Commento per “TENNIS&FRIENDS: SALUTE E PREVENZIONE AL FORO ITALICO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.