THAILANDIA, MUGURUZA FUORI A SORPRESA

La spagnola saluta la Thailandia ai quarti di finale, stessa sorte per la Kvitova a San Pietroburgo. Il resoconto del venerdì nel circuito WTA
venerdì, 1 Febbraio 2019

TENNIS – Mentre il circuito maschile osserva un weekend di pausa per dedicarsi ai playoff per il Gruppo Mondiale della nuova Coppa Davis, le colleghe della WTA concentrano la propria attenzione sui due tornei settimanali del circuito. La racchetta rosa si divide tra Hua Hin e San Pietroburgo, per due manifestazioni su cemento di cui una al coperto.

Nella giornata di venerdì, proprio sul veloce outdoor della Thailandia, spicca l’eliminazione di Garbine Muguruza ai quarti di finale. La spagnola esce di scena nel primo giorno del fine settimana del sud-est asiatico, incassando una sconfitta in due set dalla non irresistibile ucraina Yastremska. Per la tennista iberica, non al meglio delle sue condizioni, arriva un ko con il punteggio di 7-6 6-1. Il tie-break si conclude sul 7-5.

Gli altri tre match della tabella di marcia odierna premiano innanzitutto la Tomljanovic, che nella sfida inaugurale del programma lascia appena quattro games alla Zheng: 6-1 6-3 per la tennista australiana, prontamente raggiunta alla fase successiva dalla Linette. La polacca concede un gioco in più ad un’altra cinese, la Wang, eliminata con il punteggio di 6-2 6-3. Più combattuto, invece, il quarto di finale tra la Golubic e la Zidansek. La spunta la giocatrice slovena con il risultato finale di 4-6 6-1 6-2.

In Russia, i quattro match hanno tutti un risvolto particolarmente interessante. Si parte dalla vittoria di Aryna Sabalenka, a caccia del riscatto dopo qualche flop di troppo a gennaio. La bielorussa vince 6-3 6-4 contro la Alexandrova. Avanti anche Donna Vekic, che piazza il colpaccio di giornata: Petra Kvitova va ko con un perentorio 6-4 6-1. Passa il turno in tre set, l’unica delle quattro, Kiki Bertens: l’olandese batte la Pavlyuchenkova con il punteggio di 6-2 3-6 6-0. Ultima a qualificarsi per le semifinali di San Pietroburgo è Vera Zvonareva, ultima padrona di casa rimasta in gara: 6-3 7-6 nel derby con Daria Kasatkina, che cede 7-3 nel tie-break del secondo set.


Nessun Commento per “THAILANDIA, MUGURUZA FUORI A SORPRESA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.