THIEM: “MI SENTO TRA I FAVORITI, COME FEDERER E NADAL”

L'austriaco non si tira indietro e individua i favoriti sulla terra rossa

Tennis. E’ la stagione sul rosso che inizia oggi, quella a lui più congeniale. Lo dicono i risultati, le vittorie contro Nadal: si parte come di consueto da Montecarlo, Thiem parla così del ritorno sulla terra.

Ovviamente mi aspetto molto, come in ogni stagione sulla terra. Ma è incredibile, tornei 1000, uno Slam, un 500 e forse un 250, quindi solo tornei importanti, e in particolare qui il livello del tabellone è molto alto, e in generale direi che il livello del tennis maschile è molto alto, quindi credo che ognuno debba giocare al massimo già dal primo punto di ogni match, incluso me. È quello che proverò a fare, e spero che questa stagione su terra mi porti buoni risultati. “

Poi indica i favoriti, sono sempre loro, persino il rientrare Federer, a tre anni dall’ultima volta su questa superficie: “Penso di sì, prima di tutto perché è straordinario su tutte le superfici, e i suoi risultati sulla terra sono ottimi, ha raggiunto un sacco di finali e semifinali. Se non ci fosse stato Rafa, avrebbe probabilmente vinto 6 o 7 Open di Francia. Direi che è stato il suo unico problema. Inoltre sta giocando un grande tennis. Ha vinto Dubai, fatto finale a Indian Wells, ha vinto Miami, deve solo adattarsi alla terra rossa e penso che ci si stia allenando, quindi farà bene a Madrid e agli Open di Francia.”

Il candidato numero uno alla vittoria però, è sempre lui, secondo l’austriaco: “Penso che finché Rafa giocherà sarà considerato il favorito per qualsiasi titolo sulla terra, ma come dicevo prima credo che ci siano più sfidanti pericolosi che negli ultimi anni, anche Sascha.”.


Nessun Commento per “THIEM: "MI SENTO TRA I FAVORITI, COME FEDERER E NADAL"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.