THOMAS ENQVIST NUOVO COACH DI VERDASCO

È Thomas Enqvist la nuova guida tecnica di Fernado Verdasco. L’ex campione svedese, entrato a far parte del team dello spagnolo, lo seguirà almeno fino al Roland Garros.
giovedì, 20 Febbraio 2014

Tennis – Thomas Enqvist è ufficialmente il nuovo coach di Fernando Verdasco. L’ex numero 4 al mondo ha iniziato questa settimana la sua nuova avventura allenando lo spagnolo sulla terra rossa madridista.

Orfano di una guida, dopo la rottura con Ricardo Sànchez, Verdasco che al momento era seguito solo dal preparatore atletico Vicente Calvo, si affida dunque ai dettami tecnici dello scandinavo, che esordirà con lui nel box di Monte Carlo.

Al momento lo svedese ha firmato un contratto a breve termine, come ha spiegato Josè Verdasco, papà di Fernando. “Abbiamo concordato per una collaborazione fino al Roland Garros, per il resto della stagione vedremo” ha aggiunto il padre manager dello spagnolo, lasciando comunque intuire che tutto l’entourage punta molto sulla nuova guida tecnica.

In carriera Enqvist ha raggiunto obiettivi importanti da giocatore durante gli anni novanta, quando arrivò ad un passo dalla vetta del tennis mondiale piazzandosi, il 15 novembre 1999, al quarto posto nella classifica Atp ottenendo cosi il suo best ranking.

Considerato uno dei migliori interpreti del rovescio bimane nella storia, Thomas in carriera ha collezionato in tutto 19 titoli tra cui tre Masters Series (Parigi 1999, Stoccarda 1999 e Cincinnati nel 2000)

Agli Australian Open del 1999, Enqvist conquistò il suo miglior piazzamento in uno Slam, arrivando in finale al Melbourne Park dove perse contro il russo Evgenij Kafel’nikov.

Terminata la carriera agonistica ha ricoperto, dal 2010 al 2012, il ruolo di capitano non giocatore della squadra svedese in Coppa Davis.

Ora il quarantenne di Stoccolma è pronto a seguire, ancora una volta, le orme di un suo grande connazionale.

Come Stefan Edberg, entrato dal dicembre scorso nel team di Roger Federer, Enqvist si aggiunge alla prestigiosa lista di ex campioni divenuti allenatori.

Detto della coppia Edberg-Federer al momento spiccano collaborazioni prestigiose come: Ivan Ledl e Andy Murray, Boris Becker e Novak Djokovic oltre che Seri Brughera al fianco di Richard Gasquet e Michale Chang coach di Kei Nishikori.

Mostri sacri del tennis che tornano a sfidarsi a distanza sostenendo i propri pupilli e facendo rivivere, attraverso i ricordi, momenti di sport passati alla storia.


Nessun Commento per “THOMAS ENQVIST NUOVO COACH DI VERDASCO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • FEDERER, MURRAY E LA FEBBRE DEGLI ANNI ‘80 TENNIS – A un giorno dall’inizio dell’Australian Open, lo scozzese e lo svizzero esprimono tutto il loro entusiasmo per il ritorno nel circuito di Boris Becker, Stefan Edberg e Michal […]
  • BECKER, LENDL, EDBERG: RITORNO AL PASSATO TENNIS - Andy Murray ha inaugurato la tendenza verso la fine del 2011, scegliendo Ivan Lendl come coach. Pochi giorni fa è arrivata la notizia della collaborazione tra Novak Djokovic e […]
  • MURRAY, BJORKMAN NUOVO COACH? Si stringe la cerchia dei possibili successori di Ivan Lendl nel box di Andy Murray. Freddata l’ipotesi Mats Wilander, si fa calda la pista che porta al nome nuovo: Jonas Bjorkman.
  • RG14. BERDYCH AI QUARTI, FUORI FEDERER. OK MURRAY Tennis. Al Roland Garros è tempo degli ottavi di finale. Tomas Berdych ha vinto con un triplo 6-4 contro l'americano Isner. Fuori Roger Federer che lascia il passo 6-3 al quinto set a […]
  • LA PIÙ GRANDE RIVALITÀ DI SEMPRE? Quella di Parigi è stata la quinta finale di Slam tra Nadal e Djokovic, quarta consecutiva. Meglio di loro soltanto lo stesso 'Rafa' e Federer a quota otto, ma il duo serbo-spagnolo, […]
  • LA RIVALITÀ TRA EDBERG E BECKER Tennis -Nella nuova stagione saranno i nuovi coach di Roger Federer e Novak Djokovic. Chissà se la loro presenza in panchina basterà per rievocare l’adrenalina vintage delle loro sfide passate.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.