TIPSAREVIC SICURO: “DJOKOVIC DIVENTERÀ IL GOAT”

Il veterano serbo è convinto che il suo connazionale verrà presto riconosciuto come il GOAT
martedì, 17 Dicembre 2019

Tennis. In occasione delle finali di Coppa Davis a Madrid, Janko Tipsarevic ha annunciato il suo ritiro dal tennis. Durante una lunga intervista concessa al Telegraf , il serbo ha parlato del dominio incontrastato dei Big 3 nell’ultimo decennio.

Il problema è che i Big 3 hanno vinto così tanto da escludere la possibilità che possa nascere qualcuno in grado di insidiarliÈ incredibile quello che hanno fatto per il tennis.

Anche se c’è da dire che quando Sampras si è presentato al mondo e ha vinto 14 Slam, in molti hanno pensato che nessuno lo avrebbe superato. Poi è comparso Federer, seguito da Nadal, fino ad arrivare il turno di Djokovic.

Fino a quando le nuove star non emergeranno sulla scena internazionale in maniera decisa penso che il tennis attraverserà un periodo buio” – ha spiegato.

Djokovic è più giovane di Federer e Nadal, quindi ha il tempo dalla sua parte per diventare il più grande di tutti i tempi. Penso che nei prossimi tre o quattro anni Novak supererà statisticamente i due e sarà riconosciuto a livello internazionale come il migliore di sempre.

È molto importante che le persone guardino le statistiche di questi ultimi dieci anni e si sorprendanoHo giocato personalmente contro di lui e so che ogni volta che emerge la propria migliore versione non c’è niente da fare, con tutto il rispetto per Nadal e Federer. So che lo guardo in maniera parziale, ma Novak è il miglior giocatore di tennis di sempre

Lo dico nonostante tutto, visto che molti appassionati di tennis in tutto il mondo etichettano Federer come GOAT, in quanto ha vinto 103 titoli ATP, tra cui 20 Grand Slam“ – ha aggiunto.


Nessun Commento per “TIPSAREVIC SICURO: "DJOKOVIC DIVENTERÀ IL GOAT"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.