TOKYO, TROPPA WOZNIACKI PER LA PENNETTA

La brindisina crolla 6-2 6-3 dopo la bella prova contro Daniela Hantuchova. Fuori anche la Errani: nemmeno un'italiana al terzo turno del torneo giapponese
martedì, 24 Settembre 2013

TENNIS – L’exploit autoritario contro Daniela Hantuchova rimane l’unico lampo del Toray Pan Pacific Open 2013. Flavia Pennetta si arrende al secondo turno contro Caroline Wozniacki, testa di serie numero 4, e segue così Sara Errani, sconfitta in mattinata da Svetlana Kuznetsova. Tutte le italiane già fuori dal torneo di Tokyo: dopo Vinci e Schiavone, fuori anche Flavia e Sarita.

La Wozniacki impiega 1h42′ per battere la brindisina, in netto affanno contro un’avversaria di caratura e ranking superiori. 6-2 6-3 il punteggio finale, con la danese che non accusa il breve passaggio a vuoto del primo set e reagisce immediatamente al momento negativo. In svantaggio di un break, la Pennetta riesce a recuperare sul servizio della rivale portandosi ad un solo game di distacco, ma arriva immediato il contro-break della Wozniacki, che si porta 4-2 e chiude sul primo di due set point con l’azzurra al servizio.

Nel secondo pochi scossoni e un servizio strappato al secondo gioco. Pennetta costretta ad inseguire e neutralizzare altre due palle break sul 3-0 Wozniacki, poi anche due match point sul 5-2. La pugliese arranca sulla propria battuta e lascia sfilare senza affanno il servizio della danese, che chiude 6-3 il secondo set e vola dalla Rybarikova, avversaria del terzo turno.

Con la sconfitta della Errani, ko 6-4 6-4 con la Kuznetsova, vanno segnalate anche le vittorie di Jankovic, Cibulkova, Ivanovic e Stosur. Cade la promessa americana Sloane Stephens, sconfitta al terzo set dalla Bouchard. La Radwanska, invece, chiude le porte del terzo turno ad Aleksandra Wozniak, che all’esordio nel torneo aveva eliminato Francesca Schiavone. Passa anche la Halep, mentre il secondo turno si concluderà con la sfida tra la n.1 del tabellone Viktoria Azarenka e la mina vagate Venus Williams.


Nessun Commento per “TOKYO, TROPPA WOZNIACKI PER LA PENNETTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TOKYO, PASSA SOLO LA PENNETTA La brindisina batte in due set Daniela Hantuchova. E' l'unica italiana ad accedere al secondo turno: Vinci e Schiavone crollano contro Safarova e Wozniak
  • TOKYO: VENUS DA RECORD, OUT RADWANSKA Per l'americana semifinale e primato del servizio femminile più veloce. Adesso la Kvitova, mentre la polacca lascia la scena a Kerber e Wozniacki.
  • TOKYO: COLPO KVITOVA, E’ FINALE CON LA KERBER La ceca vince la maratona con Venus Williams e si appresta a sfidare la tedesca, che invece batte la Wozniacki. Ultimo atto domani mattina alle 5 italiane.
  • US OPEN, CACCIA ALLA REGINA Tra poche ore lo start ufficiale sul cemento di Flushing Meadows. Serena Williams parte con i favori del pronostico, ma anche la spedizione dell'Europa orientale vuol dire la sua. Le azzurre sperano
  • TOKYO, TRIONFO KVITOVA CONTRO LA KERBER La ceca si impone in tre set 6-2 0-6 6-3 e si aggiudica il Toray Pan Pacific Open 2013. Succede a Nadia Petrova, che nella scorsa edizione ebbe la meglio sulla Radwanska.
  • TOKYO, VENUS E RADWANSKA AI QUARTI La Williams passa in tre set contro Simona Halep, la polacca si candida a favorita dopo la vittoria sulla Cibulkova. Avanti anche Bouchard, Safarova e Wozniacki

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.