TOKYO2020: TENNIS. BERRETTINI “HO PENSATO DI ANDARE ANCHE ROTTO”

martedì, 20 Luglio 2021
ROMA - "Era un appuntamento che aspettavo da due anni. Per un attimo ho pensato di andare ai Giochi anche 'rotto' ma avrei rischiato di peggiorare la situazione. Ora vivere nel Villaggio olimpico resta un mio grande sogno". Cosi' Matteo Berrettini, dalle colonne de "La Stampa", dopo il forfait ai Giochi di Tokyo2020 per un risentimento muscolare. "Non sarei riuscito a fare quello che volevo, ovvero a lottare per una medaglia. Dopo lunghe riunioni con il team ho deciso di lasciar perdere", ha aggiunto il tennista azzurro. "Fin da piccolo vivere nel villaggio a contatto con gli altri atleti era uno dei miei sogni. Altri la pensano diversamente ma io non giudico. Va detto che e' un'edizione difficile per via delle restrizioni causa Covi-19 e della mancanza di pubblico. Ora Parigi2024 per me diventa un obiettivo ancora piu' importante", ha precisato il giocatore romano, recente finalista a Wimbledon. . pdm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TOKYO2020: TENNIS. BERRETTINI “HO PENSATO DI ANDARE ANCHE ROTTO”

martedì, 20 Luglio 2021
ROMA - "Era un appuntamento che aspettavo da due anni. Per un attimo ho pensato di andare ai Giochi anche 'rotto' ma avrei rischiato di peggiorare la situazione. Ora vivere nel Villaggio olimpico resta un mio grande sogno". Cosi' Matteo Berrettini, dalle colonne de "La Stampa", dopo il forfait ai Giochi di Tokyo2020 per un risentimento muscolare. "Non sarei riuscito a fare quello che volevo, ovvero a lottare per una medaglia. Dopo lunghe riunioni con il team ho deciso di lasciar perdere", ha aggiunto il tennista azzurro. "Fin da piccolo vivere nel villaggio a contatto con gli altri atleti era uno dei miei sogni. Altri la pensano diversamente ma io non giudico. Va detto che e' un'edizione difficile per via delle restrizioni causa Covi-19 e della mancanza di pubblico. Ora Parigi2024 per me diventa un obiettivo ancora piu' importante", ha precisato il giocatore romano, recente finalista a Wimbledon. . pdm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TOKYO2020: TENNIS. BERRETTINI “HO PENSATO DI ANDARE ANCHE ROTTO”

martedì, 20 Luglio 2021
ROMA - "Era un appuntamento che aspettavo da due anni. Per un attimo ho pensato di andare ai Giochi anche 'rotto' ma avrei rischiato di peggiorare la situazione. Ora vivere nel Villaggio olimpico resta un mio grande sogno". Cosi' Matteo Berrettini, dalle colonne de "La Stampa", dopo il forfait ai Giochi di Tokyo2020 per un risentimento muscolare. "Non sarei riuscito a fare quello che volevo, ovvero a lottare per una medaglia. Dopo lunghe riunioni con il team ho deciso di lasciar perdere", ha aggiunto il tennista azzurro. "Fin da piccolo vivere nel villaggio a contatto con gli altri atleti era uno dei miei sogni. Altri la pensano diversamente ma io non giudico. Va detto che e' un'edizione difficile per via delle restrizioni causa Covi-19 e della mancanza di pubblico. Ora Parigi2024 per me diventa un obiettivo ancora piu' importante", ha precisato il giocatore romano, recente finalista a Wimbledon. . pdm/red
News in collaborazione con 0
»
«

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora