SOLITO TOMIC: SFRATTA DUE RAGAZZI E “RUBA” L’ORA DI GIOCO

Tomic ci ricasca: il bad boy australiano protagonista di un alterco durante gli allenamenti a Brisbane

Tennis. L’anno nuovo inizia nel segno di quello vecchio, o meglio, di quelli vecchi. E’giusto usare il plurale per un ragazzo che a soli 23 anni si è già macchiato di diversi episodi negativi, facendo parlare di sé più per quanto avviene fuori che dentro il campo. Di quel ragazzino che a 19 anni faceva parlare il mondo per aver raggiunto i quarti di finale a Wimbledon, cosa è rimasto?

Il fattaccio stavolta ha sede a Brisbane, torneo dove l’australiano di origini tedesche avrebbe fatto anche bene, perdendo solo in semifinale dal poi trionfatore Raonic contro Federer. Tomic si stava dirigendo presso il RACV Royal Pines Resort della Goald Coast, quando alla vista di due giocatori amatoriali che stavano in quel momento occupando il campo per la classica oretta di gioco, decide di impadronirsene sfacciatamente, col classico fare di chi pensa “io sono io e voi non siete….”.

I due ragazzi chiamano immediatamente lo staff della struttura che si reca al campo per verificare l’accaduto: in quel momento Tomic aveva già intrapreso la personale sessione di allenamento e alla richiesta dei ragazzi dei 20 dollari spesi per quell’ora “interrotta” l’australiano va’ su tutte le furie.

“Ero molto concentrato. Stavo preparando le mie partite. In questa fase odio essere interrotto, ma non ci sono scuse per il mio comportamento. Chiedo perdono ai soci del club“, ha detto Tomic in merito all’accaduto. Anche Hewitt, suo capitano di Davis, è intervenuto minimizzando la questione: “Credo si sia trattato di un semplice malinteso. Bernie ha avuto un’ottima settimana a Brisbane, potrà fare benissimo nei prossimi tornei”.

Insomma, una gran bella generazione di giovani aussie fra lui, Kokkinakis e Kyrgios. Proprio ieri Federer aveva indirettamente parlato di loro, riguardo un comportamento che necessita quanto prima di una “raddrizzata“, o in caso contrario rimarranno eterne promesse dal talento malamente sprecato.


Nessun Commento per “SOLITO TOMIC: SFRATTA DUE RAGAZZI E "RUBA" L'ORA DI GIOCO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.