TORINO: CARRETTA “SODDISFATTI PER ATP FINALS MA LAVORA CONTINUA”

lunedì, 22 Novembre 2021
TORINO - Le Nitto Atp Finals di Torino appena terminate sono state oggetto di comunicazioni da parte dell'assessore allo Sport di Torino, Mimmo Carretta, nell'odierno Consiglio Comunale. Carretta ha espresso logica soddisfazione, "ma si può ancora migliorare. Occorre coinvolgere maggiormente la città - secondo Carretta - e ragionare sui miglioramenti in un tavolo inter-assessorile, facendo rivivere l'orgoglio olimpico del 2006 e sfruttando le potenzialità di Torino, a cominciare dai suoi musei". Proseguono anche le interlocuzioni con la Federazione Italiana Tennis (Fit), la Regione Piemonte e gli investitori privati, ha aggiunto. Per quanto riguarda le code alla biglietteria del Pala Alpitour, l'assessore ha letto una nota della Fit, in cui viene ribadito che la maggiore parte delle attività si sono svolte in un contesto emergenziale, in continuo mutamento, e che le code sono state causate dalla necessità di garantire il distanziamento interpersonale e il controllo dei green pass. I biglietti annullati saranno rimborsati dalla Fit e sono al vaglio ulteriori forme di ristoro. . jp/tvi/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

TORINO: CARRETTA “SODDISFATTI PER ATP FINALS MA LAVORA CONTINUA”

lunedì, 22 Novembre 2021
TORINO - Le Nitto Atp Finals di Torino appena terminate sono state oggetto di comunicazioni da parte dell'assessore allo Sport di Torino, Mimmo Carretta, nell'odierno Consiglio Comunale. Carretta ha espresso logica soddisfazione, "ma si può ancora migliorare. Occorre coinvolgere maggiormente la città - secondo Carretta - e ragionare sui miglioramenti in un tavolo inter-assessorile, facendo rivivere l'orgoglio olimpico del 2006 e sfruttando le potenzialità di Torino, a cominciare dai suoi musei". Proseguono anche le interlocuzioni con la Federazione Italiana Tennis (Fit), la Regione Piemonte e gli investitori privati, ha aggiunto. Per quanto riguarda le code alla biglietteria del Pala Alpitour, l'assessore ha letto una nota della Fit, in cui viene ribadito che la maggiore parte delle attività si sono svolte in un contesto emergenziale, in continuo mutamento, e che le code sono state causate dalla necessità di garantire il distanziamento interpersonale e il controllo dei green pass. I biglietti annullati saranno rimborsati dalla Fit e sono al vaglio ulteriori forme di ristoro. . jp/tvi/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.

 

Abbonati ora