TORINO: DENTRO CASA HA UN TESORO, ARRESTATO NOTO RICETTATORE

martedì, 19 Maggio 2020
TORINO - Sabato pomeriggio nel quartiere Madonna di Campagna di Torino, quello che doveva essere un ordinario controllo ha invece portato all'arresto di un cittadino marocchino per ricettazione. A incastrare l'uomo, fermato per i controlli Covid19, un pezzo di scotch di colore nero che trasformava la prima lettera della targa da "F" a "E". Sottoposto a controllo, l'uomo e' risultato avere diversi precedenti e determinano una perquisizione del suo domicilio. All'interno della camera matrimoniale i poliziotti hanno rinvenuto ingenti quantita' di merce di valore (orologi, diversi monili in oro, occhiali da sole, sacche da golf, macchine fotografiche, attrezzatura medica, attrezzatura edile e meccanica, racchette da tennis, scarpe da donna griffate ed altro). L'uomo, un 34enne qui regolarmente residente, e' stato arrestato per ricettazione e resistenza. . jp/mgg/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.