TORNANO GLI ‘ASSOLUTI’ A TODI, IN CAMPO ANCHE FABIO FOGNINI

Il tennis italiano, in attesa dell'ok del Governo, è pronto a ripartire il 15 giugno in Umbria con un torneo che non si disputava ormai dal 2004
venerdì, 15 Maggio 2020

TENNIS – Il tennis italiano riparte, e lo fa con un ritorno al passato. La Federazione Italiana Tennis infatti ha deciso di far rinascere dopo sedici anni i Campionati Italiani Assoluti, in programma sulla terra rossa di Todi quale prima tappa del nuovo Mef Tennis Tour (circuito nazionale creato anche su richiesta del Settore Tecnico della FIT per consentire ai nostri migliori giocatori di riprendere l’attività agonistica) a partire dal prossimo lunedì 15 giugno.

Il tutto ovviamente dovrà essere avallato dal Governo, ma il circuito estivo è stato già organizzato e il fatto di avere in campo anche un giocatore del calibro di Fabio Fognini fa aumentare ancora di più il livello della manifestazione. “Nell’attesa di avere conferma della possibilità di organizzare gli Internazionali BNL d’Italia nel prossimo mese di settembre – ha spiegato il presidente della FIT Angelo Binaghi – la federazione è lieta di poter tenere a battesimo, con il ritorno dei Campionati Assoluti, un circuito di tornei che permetterà alle nostre giocatrici e ai nostri giocatori di riprendere nella massima sicurezza l’attività agonistica di alto livello e agli appassionati di tornare a gustare il grande tennis in diretta tv. L’accordo con la MEF Tennis Events, nostro tradizionale partner nell’organizzazione di eventi federali, risponde anche alle esigenze del nostro Settore Tecnico e alle richieste in tal senso avanzate da Filippo Volandri e Tathiana Garbin”. Ai Campionato Assoluti seguiranno il torneo in programma al Tennis Club Perugia e almeno altre tre tappe ancora da definire, in quella che dovebbe essere un’estate che, almeno sulla carta, promette di far rivedere a tutti gli appassionati un po’ di grande tennis. I primi tre eventi saranno combined, con tabellone maschile da 32 giocatori e tabellone femminile da 16 giocatrici. Il Settore Tecnico della FIT disporrà di 4 wild card in ogni torneo. La presenza di Fabio Fognini e di alcuni dei migliori giocatori italiani, compresi i giovani più promettenti, che già si sono fatti notare agli esordi tra i professionisti, garantisce l’alto livello del circuito, che avrà ampio spazio mediatico. SuperTennis Tv trasmetterà infatti in diretta i Campionati Italiani Assoluti, mentre le altre tappe del circuito potranno essere seguite in streaming sui siti e sui i canali social.

(Nella foto Fabio Fognini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “TORNANO GLI 'ASSOLUTI' A TODI, IN CAMPO ANCHE FABIO FOGNINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.